Alice Phibra: al via la sperimentazione a Milano

A distanza di quasi un anno, da quando sul sito di Alice fece una breve apparizione, Alice Phibra torna a far parlare di se. Per chi non sapesse di cosa stiamo parlando, Alice Phibra sarà la futura offerta a banda larghissima di Telecom Italia basata su tecnologia Vdsl che necessita di fibra ottica sino agli

A distanza di quasi un anno, da quando sul sito di Alice fece una breve apparizione, Alice Phibra torna a far parlare di se. Per chi non sapesse di cosa stiamo parlando, Alice Phibra sarà la futura offerta a banda larghissima di Telecom Italia basata su tecnologia Vdsl che necessita di fibra ottica sino agli armadi di zona nei quali vengono installati dei mini dslam.

Telecom sul sito di Alice, lancia un beta test massiccio per tutti gli utenti Telecom della città di Milano. Per loro la possibilità di avere sino al 31 marzo 2010 Alice Phibra, cioè un collegamento sino a 50Mbit in download e 3Mbit in upload senza pagare un centesimo di abbonamento.

Per chi si abbonerà, potrà provare Alice TV in alta definizione, il nuovo servizio VoIP di Alice (con portabilità provvisoria del proprio numero e sospensione del pagamento del canone) e disporre gratuitamente di tutti gli optional degli abbonamenti Alice.

Leggendo le condizioni, sembra non esserci un limite ultimo per fare da beta test. Unica condizione ovviamente, risiedere a Milano e probabilmente verificare se il proprio armadio di zona è stato collegato direttamente alla fibra.

Un’ottima opportunità, e per i dettagli del beta test e per i costi del servizio VoIP, vi rimando al sito dell’offerta di Alice Phibra.

Ti potrebbe interessare