QR code per la pagina originale

Google aggiunge la lingua ufficiale iraniana a Translate

,

In seguito ai recenti fatti che sono avvenuti in Iran Google ha deciso di aggiungere al suo servizio Google Translate anche il farsi, la lingua ufficiale dell’Iran. Tutto questo dovrebbe permettere agli internauti di seguire meglio gli eventi che hanno interessato l’Iran. Anche Facebook si è cimentato in un’iniziativa simile e ha messo a punto una versione in persiano del social network.

Per il momento il servizio di traduzione di Google funzionerà solo dall’inglese alla lingua persiana e viceversa, ma, pur con queste limitazioni, l’iniziativa appare molto interessante e consentirà a tutti un più facile accesso all’informazione.

Il mondo del Web infatti non è completamente alieno dai fatti che coinvolgono l’attualità e si adopera per garantire a tutti la possibilità non solo di restare informati, ma anche di partecipare più attivamente a ciò che accade nel mondo. È in questo senso che va vista e apprezzata l’atto di Google.

Per Facebook è stato determinante il contributo dei molti volontari che hanno fornito una traduzione appropriata dei vari elementi in lingua persiana. In particolare la novità andrà soprattutto a vantaggio di tutti gli Iraniani che si trovano nel loro Stato o in qualunque parte del mondo, che potranno prendere parte in maniera più diretta al dibattito intorno agli ultimi avvenimenti.