Verbatim presenta USB Rapier, le nuove cuffie da gioco

Verbatim ha ampliato la sua gamma di accessori mettendo a punto due nuove cuffie per il gioco capaci di offrire un’impareggiabile qualità del suono e un comfort assoluto. Si tratta di USB Rapier con vibrazione a cui si aggiunge anche una versione supporto 5.1, dal prezzo, rispettivamente, di 39,90 euro e 49,90 euro.Le prime dispongono

Verbatim ha ampliato la sua gamma di accessori mettendo a punto due nuove cuffie per il gioco capaci di offrire un’impareggiabile qualità del suono e un comfort assoluto. Si tratta di USB Rapier con vibrazione a cui si aggiunge anche una versione supporto 5.1, dal prezzo, rispettivamente, di 39,90 euro e 49,90 euro.

Le prime dispongono di una vibrazione a tre livelli e dell’amplificatore integrato. Queste caratteristiche consentono di vivere l’esperienza del videogioco in maniera realistica, come se si fosse realmente immersi nell’azione.

È presente anche un microfono per il VoIP, che può essere spento con un click, ed è poi disponibile una funzione per la cancellazione del rumore, nonché dei cuscinetti in finta pelle che contribuiscono a ridurre i rumori provenienti dall’esterno.

Il modello 5.1, invece, ha un microfono che può essere regolato in ogni direzione. Anche essa dispone di cuscinetti in finta pelle che riducono i rumori esterni e creano un comfort ottimale. Il microfono può anche essere disattivato e un LED permette di monitorarne lo stato.

Il subwoofer si avvale di frequenze da 50 Hz a 5 kHz. Mats Nordin, Business Development Manager per gli accessori di Verbatim Europe, ha dichiarato che questi due nuovi accessori sono in grado di garantire un’esperienza di gioco totale.

Ti potrebbe interessare
Uganda: un social network in aiuto ai rifugiati
Web e Social

Uganda: un social network in aiuto ai rifugiati

2,1 milioni di rifugiati e oltre sei milioni di sfollati interni sono le impressionanti cifre diffuse da Refugees United e relative al solo continente africano. A loro è indirizzato un nuovo progetto dell’organizzazione internazionale non governativa che, in collaborazione con Ericsson e UNHCR ha dato vita ad una particolare piattaforma che consentirà di rintracciare amici