Approfondimento sul wear leveling

Il wear leveling è una tecnica che aiuta a ridurre il prematuro deterioramento delle celle di memoria NAND Flash ottimizzando con diversi approcci il loro sfruttamento nel tempo. La necessità di ricorrere al wear leveling è dovuta alla limitatezza dei cicli di scrittura e cancellazione delle celle di memoria NAND Flash, ormai famosissime grazie alla

Il wear leveling è una tecnica che aiuta a ridurre il prematuro deterioramento delle celle di memoria NAND Flash ottimizzando con diversi approcci il loro sfruttamento nel tempo. La necessità di ricorrere al wear leveling è dovuta alla limitatezza dei cicli di scrittura e cancellazione delle celle di memoria NAND Flash, ormai famosissime grazie alla diffusione dei Solid State Disk.

L’uso continuativo di un numero limitato di blocchi porta quindi ad un malfunzionamento generale della memoria, dal momento che tali blocchi raggiungono il limite del loro ciclo di funzionamento prima degli altri.

L’attuazione del wear leveling è a carico del controller NAND Flash in quanto esso gestisce tutte le operazioni di I/O tra il sistema host e le celle di memoria.

Nella maggior parte dei casi il controller si avvale di una tabella di traduzione degli indirizzi per generare di volta in volta le più opportune corrispondenze tra gli indirizzi LBA (Logical Block Address) utilizzati dal sistema host e gli indirizzi PBA (Physical Block Address) utilizzati per mappare fisicamente le celle come mostrato nell’immagine.

Esistono diversi approcci per implementare il wear leveling e normalmente più il metodo è complesso e raffinato, più lunga sarà la vita della memoria NAND Flash in cui è utilizzato.

Ti potrebbe interessare
TV 3D: cresce il mercato mondiale
Imaging

TV 3D: cresce il mercato mondiale

Anche se non mancano i critici e quanti vi si accostano con una certa reticenza, la tecnologia 3D sta riscuotendo un certo interesse da parte della gente, probabilmente dovuto in parte alla martellante promozione che tutti i grandi costruttori e alcune emittenti televisive hanno messo in piedi in questi mesi.

Think (very) Different!
Software e App

Think (very) Different!

Certe cose sono difficili da dimenticare, e nel momento in cui ritieni ciò sia accaduto, ecco arrivare qualcosa in grado di riportarle alla memoria. Ho appreso da poco che il progetto X-Amiga è giunto al termine. Si tratta in pratica di un ambiente Linux ridotto ai minimi termini nel quale farci girare UAE, il famoso

iPodia: Wikipedia on the road
Apple

iPodia: Wikipedia on the road

Il nostro iPhone/iPod Touch pur disponendo di uno schermo e di una tecnologia all’avanguardia, rimane pur sempre un dispositivo dallo schermo ridotto.Safari mobile permette di visionare ogni tipo di sito (esclusi i flash-based) e grazie alle innovazioni introdotte da Apple, con pochi tap possiamo goderci ogni tipo di sito.Nonostante tutto alcuni web designer hanno scritto