GMail off-line per due ore

GMail ha subito un blocco della durata di quasi due ore e numerosi utenti non hanno avuto la possibilità di accedervi. Il tutto è durato per l’esattezza un’ora e 45 minuti, stando a ciò che Google ha riferito in un suo comunicato ufficiale.Il motivo di ciò che si è verificato va ricercato negli interventi di

GMail ha subito un blocco della durata di quasi due ore e numerosi utenti non hanno avuto la possibilità di accedervi. Il tutto è durato per l’esattezza un’ora e 45 minuti, stando a ciò che Google ha riferito in un suo comunicato ufficiale.

Il motivo di ciò che si è verificato va ricercato negli interventi di upgrade che sono stati eseguiti ai server del servizio. Alcuni dei server sono stati disconnessi, per permettere l’esecuzione dei lavori e quelli rimasti attivi non sono riusciti a far fronte al sovraccarico delle richieste degli internauti.

In seguito a questo processo il sito è andato off-line. In ogni caso da parte di Google è arrivata la precisazione che per le due ore in cui si è verificato il problema, la gestione della posta per gli utenti è stata comunque realizzabile via Pop o Imap.

Ora tutto è ritornato alla normalità e Google sta provvedendo a fare in modo che nessuno dei suoi router rifiuti più le connessioni, visto che proprio questo aveva aggravato ulteriormente il problema. Il tutto dovrebbe avvenire con una certa pazienza da parte degli utenti, che potranno riscontrare lentezza nell’accedere alla loro posta elettronica.

Ti potrebbe interessare