QR code per la pagina originale

Panasonic in attesa del “via libera” per l’acquisto di Sanyo

,

Panasonic rimane ancora in attesa di ricevere l’autorizzazione da quattro autority antitrust non meglio precisate, un “via libera” che consentirebbe al gruppo di perfezionare l’acquisto di Sanyo Electric.

L’affare ammonterebbe a un valore di circa 400 miliardi di yen (4,3 miliardi di dollari), una cifra consistente per un accordo che, se andrà in porto, potrebbe avere un ruolo importantissimo nella lotta per il predominio del settore elettronico che vede Panasonic opposta all’altro colosso nippponico Sony.

Sanyo è infatti il primo produttore mondiale nel settore delle batterie ricaricabili e un’alleanza con Panasonic potrebbe davvero spostare gli equilibri in gioco. Una questione delicata che, proprio per questa ragione, richiede un’attenta osservazione da parte delle varie autorità antitrust.

A tal proposito Panasonic si è impegnata a dare alcuni aggiornamenti e dettagli ad ottobre: a quel punto, probabilmente, si saprà qualcosa in più su questa acquisizione che sembra comunque aver già ricevuto parere positivo anche in Europa e negli Stati Uniti, oltre che in Cina.