QR code per la pagina originale

ATI Radeon HD 5800: nomi in codice e primi dettagli tecnici

,

In un recente articolo sono stati indicati i possibili prezzi previsti per tre versioni della prossima GPU RV870 che andranno a far parte della serie Radeon HD 5800 di ATI.

Ulteriori indiscrezioni consentono di conoscere i nomi in codice con cui tali soluzioni verranno identificate e di esaminare qualche breve dettaglio tecnico.

La GPU RV870 sarà la prima GPU AMD compatibile DirectX 11, le librerie grafiche integrate in Windows 7. L’area del chip realizzato a 40 nanometri dovrebbe occupare circa 300 mmq, mentre l’interfaccia di memoria GDDR5 potrebbe essere ampia 384 bit.

La quantità di memoria minima sarà pari a 1 GB, con frequenze di funzionamento variabili in base alla fascia di mercato. Pieno supporto per tutte le tecnologie presenti sulle attuali schede video (CrossFireX, Avivo HD, Stream e PowerPlay), a cui si aggiungerà la tecnologia Eyefinity che permetterà di gestire contemporaneamente fino ad un massimo di tre monitor.

Almeno per le versioni top di gamma (le prime ad essere presentate) dovrebbe essere garantita la presenza di tre tipi di uscite video, ovvero DVI Dual-Link, DisplayPort e HDMI.

I nomi in codice con cui si distingueranno le diverse soluzioni sono i seguenti:

  • Hemlock: versione dual GPU (Radeon HD 5870X2);
  • Cypress: versione a singolo core RV870 di fascia alta (Radeon HD 5870);
  • Juniper: versione a singolo core RV870 di fascia medio-alta (Radeon HD 5850);
  • Redwood: versione a singolo core RV830 di fascia media;
  • Cedar: versione a singolo core RV810 di fascia bassa.

La conferma di queste anticipazioni avverrà verso la metà del mese corrente, quando AMD presenterà ufficialmente la nuova GPU, anche se l’effettiva disponibilità in commercio si avrà probabilmente in concomitanza del lancio del sistema operativo Windows 7.