QR code per la pagina originale

Solo 40 W per l’ultima CPU Opteron a sei core di AMD

,

Nel corso dei mesi di giugno e luglio, AMD ha rilasciato diverse versioni della sua CPU Opteron a sei core (nome in codice Istanbul), con frequenze tra i 2 GHz e i 2,8 GHz e valori di ACP variabili tra 55 W e 105 W.

L’ultimo processore presentato ha tutte le caratteristiche tecniche dei modelli precedenti, ma un consumo dichiarato di soli 40 W.

L’Opteron 2419 EE ha una frequenza di clock di 1,8 GHz, una cache L2 di 512 KB per ogni core e una cache L3 condivisa da 6 MB. AMD dichiara prestazioni per watt maggiori del 31% rispetto ai precedenti Opteron Shanghai a quattro core.

Come le versioni standard, anche la nuova CPU Energy Efficient conserva le tecnologie di virtualizzazione AMD-V e di risparmio energetico AMD-P che consente di ottenere un consumo di appena 6,66 W per ogni core.

Il prezzo per lotti da 1000 unità è pari a 989 dollari.

All’inizio del 2010, dall’unione di due core Istanbul nascerà la CPU a 12 core Magny Cours, per la quale AMD promette gli stessi livelli di consumo di Istanbul. L’obiettivo sarà raggiunto con simili frequenze di lavoro e integrando nuove funzionalità di risparmio energetico.

Allo stesso tempo, le prestazioni complessive aumenteranno grazie al raddoppio dei core, all’incremento della cache e alla presenza di due controller di memoria DDR3 a due canali. L’abbinamento di Magny Cours al chipset G34 darà origine alla piattaforma Maranello.