Schede madre serie P7P55D per CPU Lynnfield da Asus

Anche il maggiore produttore mondiale di schede madre presenta le nuove soluzioni basate sul chipset Intel P55 Express per processori Core i5/i7 (core Lynnfield).I modelli di Asus sono sei e appartengono alla serie P7P55D, realizzate con tecnologia Xtreme Design.Come accade per tutti i produttori, il modello di punta P7P55D Premium è quello più completo in

Anche il maggiore produttore mondiale di schede madre presenta le nuove soluzioni basate sul chipset Intel P55 Express per processori Core i5/i7 (core Lynnfield).

I modelli di Asus sono sei e appartengono alla serie P7P55D, realizzate con tecnologia Xtreme Design.

Come accade per tutti i produttori, il modello di punta P7P55D Premium è quello più completo in termini di dotazione hardware e funzionalità aggiuntive. Troviamo infatti anche due connettori SATA 6 Gbps, l’ultimo standard disponibile per hard disk che permette di raggiungere un transfer rate teorico di circa 600 MB/sec. Per i modelli inferiori è disponibile invece una card aggiuntiva opzionale.

È possibile realizzare configurazioni multi GPU utilizzando 2 o 3 slot PCI Express in modalità CrossFireX e SLI (solo CrossFireX per i modelli più economici P7P55D e P7P55D LE), mentre è garantito il supporto per memorie DDR3 fino a 2133 MHz (in overclock).

Come Gigabyte, anche Asus ha integrato un numero elevato di funzionalità che vengono identificate come Hybrid Technology, costituite da tre componenti principali: Hybrid Processor, Hybrid Phase e Hybrid OS.

Hybrid Processor è un microprocessore saldato sulla scheda madre chiamato TurboV EVO, che fornisce diversi strumenti per l’overclock del sistema via software, premendo un pulsante o utilizzando una sorta di telecomando.

Hybrid Phase invece, attraverso l’uso del chip dedicato T-Probe, consente di bilanciare il carico e la temperatura sulle fasi di alimentazione in real time, migliorando la stabilità e aumentando la durata di vita dei componenti.

Infine, Hybrid OS è il termine con cui viene indicata la possibilità di utilizzare Express Gate, un piccolo sistema operativo su base Linux che permette un rapido accesso ad Internet.

Ti potrebbe interessare
Microsoft benedice l’era dei tablet
Software e App

Microsoft benedice l’era dei tablet

Microsoft, per voce di Craig Mundle, anticipa la possibilità di vedere entro pochi mesi nuovi tablet pc sul mercato. L’idea è vecchia, ma solo ora si sta verificando la convergenza delle condizioni necessarie a maturare il giusto concept hardware

Facebook lancia la sua versione “leggera”: Facebook Lite
Web e Social

Facebook lancia la sua versione “leggera”: Facebook Lite

Proprio ieri, su queste stesse pagine, abbiamo parlato di alcune possibili novità legate a Facebook, nuove funzioni che sembrano in procinto di essere lanciate.Tra queste nuove implementazioni che riguarderanno il social network è arrivata l’ufficialità di una delle più importanti: si tratta della versione Lite di Facebook.Facebook Lite è una versione semplificata e “snellita” di

Spot Microsoft: “Non sono abbastanza cool per un Mac”
Microsoft

Spot Microsoft: “Non sono abbastanza cool per un Mac”

L’ultimo spot TV realizzato da Microsoft, visibile a fondo post, vede protagonista la giovane Lauren, impegnata nella ricerca di un laptop che soddisfi appieno le sue esigenze (display da 17 pollici, una comoda tastiera e buone prestazioni) ad un costo inferiore ai 1000 dollari, puntando il dito contro la politica dei prezzi di Apple, considerata

Apple: Steve Jobs perde il suo consigliere
ibm steve jobs

Apple: Steve Jobs perde il suo consigliere

In questi giorni Apple ha perso un’importante risorsa per l’azienda. Tony Fadell, vice presidente senior della divisione iPod, nonché membro dello staff engineering che ha messo a punto l’iPhone, si è dimesso.I motivi citati da colui il quale era considerato come il braccio destro di Steve Jobs, sono stati di natura personale. Fadell, per ora,

PocketScrobbler, Last.fm anche su mobile
Google

PocketScrobbler, Last.fm anche su mobile

Se vi piace la musica e frequentate i social network, sicuramente avrete anche un account su Last.fm. Lo scopo di questo servizio è memorizzare la musica che si è soliti ascoltare e fornire poi tutta una serie di statistiche, consigliare altre canzoni affini ai nostri gusti e indicare quali altri utenti hanno delle inclinazioni musicali

Web tv con streaming live
Web e Social

Web tv con streaming live

I più famosi tra i siti che permettono agli utenti di essere registi e non solo fruitori dei programmi video online sono Mogulus e Ustream.Mogulus offre servizi molto avanzati, direi professionali, di gestione di una vera e propria TV, l’interfaccia è una vera e propria regia dalla quale si possono regolare suoni e immagini come