QR code per la pagina originale

Con Intel Westmere i processori entrano ufficialmente nella tecnologia dei 32 nanometri

,

Con i nuovi processori Intel Westmere si può dire che il mercato delle CPU entra ufficialmente nella tecnologia dei 32 nanometri.

I nuovi processori di Intel saranno infatti i primi ad essere costruiti secondo questa tecnologia, a darne notizia è un post pubblicato sul sito della stessa casa americana.

La nuova serie di CPU di Intel offriranno fino a 6 core di calcolo, avranno un controller per la memoria e un processore grafico integrato, cosa che farà calare i consumi rispetto alla classica accoppiata CPU-GPU.

Sarà garantito il supporto all’Hyper-Treading e quello alla tecnologia Turbo Boost, che ha l’utilità di aumentare la potenza di calcolo quando viene richiesto un maggiore carico di lavoro al processore.

I Westmere sono quindi entrati in produzione, anche se per conoscere dettagli più approfonditi su queste nuove serie di processori si avranno al Developer Forum che si terrà a San Francisco la prossima settimana.