QR code per la pagina originale

Kindle sbarca in Italia e in 100 altri paesi

Amazon ha da poco confermato il lancio sul mercato internazionale di Kindle. Il celebre ebook reader sarà commercializzato anche in Italia, al momento con soli titoli in lingua inglese e la possibilità di abbonarsi a un paio di quotidiani nostrani

,

Stando alle prime informazioni, almeno inizialmente i Kindle destinati al mercato internazionale saranno distribuiti con una forte “impronta” statunitense. Il dispositivo sarà venduto con un adattatore di corrente per la ricarica tramite USB con una presa per gli Stati Uniti, condizione che richiederà l’utilizzo di un adattatore, e i prezzi per i libri, i giornali e le riviste disponibili in formato elettronico saranno espressi solamente in dollari statunitensi.

Il dispositivo sarà coperto da una garanzia valida per un anno e alcune funzionalità saranno inizialmente limitate. Gli utenti italiani, come la maggior parte dei consumatori negli altri 100 paesi nei quali sarà commercializzato Kindle, non potranno accedere ai blog iscritti alla piattaforma fornita da Amazon e non potranno nemmeno usufruire delle funzionalità sperimentali per navigare sul web attraverso il browser del dispositivo.

Nonostante le limitazioni imposte, Kindle potrebbe affermarsi rapidamente sul mercato internazionale, specialmente se Amazon sarà in grado di fornire in tempi brevi cataloghi localizzati per i singoli mercati con lingue diverse dal solo inglese. L’iniziativa della società potrebbe inoltre consentire un ulteriore ampliamento del bacino di potenziali clienti statunitensi interessati ad acquistare il celebre lettore di ebook. La presenza su scala internazionale dei servizi consentirà agli utenti USA di scaricare nuovi contenuti e aggiornare i propri Kindle via wireless senza particolari limitazioni anche all’estero.

Al momento Amazon metterà a disposizione dei mercati esteri la sola versione tradizionale di Kindle con schermo E-Ink da 6 pollici e memoria a sufficienza per immagazzinare ben 1.500 ebook. Per il modello Kindle DX, con schermo da 9,7 pollici in grado di memorizzare 3.500 libri, appositamente studiato per consentire una lettura più agevole dei documenti e delle pagine dei quotidiani non è ancora prevista una edizione internazionale compatibile con le reti 3G all’estero.