QR code per la pagina originale

Nokia Foundation premia Jimmy Wales

La Nokia Foundation ha premiato Jimmy Wales, il fondatore dell'enciclopedia libera Wikipedia, con un riconoscimento formale "per aver contribuito all'evoluzione del World Wide Web come piattaforma partecipativa e veramente democratica"

,

Il premio Nokia Foundation 2009 è andato a Jimmy Wales. Il fondatore di Wikipedia è stato infatti insignito del riconoscimento (accompagnato da 10 mila euro) «per aver contribuito all’evoluzione del World Wide Web come piattaforma partecipativa e veramente democratica».

«È un grande onore consegnare questo premio, a nome del Consiglio della Nokia Foundation, ad una persona che ha contribuito in modo straordinario ad accelerare la collaborazione e l’interazione on-line di milioni di persone in tutto il mondo, consentendo di condividere le informazioni in maniera realmente democratica. Il tema del premio di quest’anno è “Open Innovation”, un modo di lavorare molto importante per le nostre attività presso il Nokia Research Center e un valore che, a nostro avviso, è ben rappresentato dall’approccio partecipativo e inclusivo di Wikipedia»: così Henry Tirri, Head of Nokia Research Center e Presidente del Consiglio di Amministrazione di Nokia Foundation, all’atto della consegna del premio.

La Nokia Foundation antepone tra gli obiettivi della propria mission il supporto allo sviluppo della scienza nelle informazioni e nelle tecnologie per le telecomunicazioni, promuovendo la formazione come veicolo alla crescita dei nuovi talenti del comparto. La multidisciplinarità, soprattutto, è vista come un elemento chiave per lo sviluppo dei servizi di domani.

Nokia ha utilizzato negli anni la propria fondazione per offrire un riconoscimento a personalità quali Linus Torvalds (1997) ed altri personaggi che hanno reso i propri servizi con iniziative di valore per l’intera società. A Wales, Nokia rende il merito di aver creato una enciclopedia che, nata nel 2001, è oggi un riferimento unico ed insostituibile della Rete. Da quest’anno, però, l’evento ha voluto accompagnarsi ad una iniziativa ulteriore: «la Nokia Foundation ha anche assegnato 77 borse di studio del valore totale di 385.000 euro a dottorandi, per consentire loro di completare i propri studi di dottorato nel settore dell’informatica e della tecnologia di comunicazione dati». I Jimmy Wales di domani potrebbero nascere da qui: la Nokia Foundation ne ha fatto un obiettivo programmatico.