Acer Aspire 1810T: display da 11,6 pollici ma non è un netbook

Sono passati poco più di due anni dall’introduzione del primo netbook Eee PC di Asus con display da 7 pollici e, durante questo intervallo di tempo, diversi produttori hanno lanciato una valanga di modelli. Tralasciando il discorso delle prestazioni, il termine netbook ha sempre indicato un portatile di piccole dimensioni e peso ridotto basato sul

Sono passati poco più di due anni dall’introduzione del primo netbook Eee PC di Asus con display da 7 pollici e, durante questo intervallo di tempo, diversi produttori hanno lanciato una valanga di modelli.

Tralasciando il discorso delle prestazioni, il termine netbook ha sempre indicato un portatile di piccole dimensioni e peso ridotto basato sul processore Atom di Intel. Acer, invece, cambia tutto con il nuovo Aspire Timeline 1810T.

Come era prevedibile, la distinzione tra notebook e netbook non esiste quasi più, in quanto in commercio si trovano netbook più pesanti con schermi da 12 pollici e prezzi simili ai notebook che, a loro volta, hanno ridotto la dimensione del display e il prezzo, anche grazie ai processori CULV di Intel.

L’Aspire 1810T è disponibile in due versioni che differiscono per il sistema operativo installato (Windows Vista o Windows 7) e per la dotazione hardware. Il modello indicato con il codice “AS1810TZ” utilizza Windows 7 Home Premium, sicuramente migliore rispetto a Vista, possiede un display da 11,6 pollici, processore Intel Pentium SU 4100, sottosistema grafico integrato Intel GMA 4500MHD, 2 GB di memoria DDR2, hard disk da 250 GB e interfaccia di rete Gigabit Ethernet.

Come si può intuire, le prestazioni sono superiori a quelle di un classico netbook, ma i consumi sono comunque bassi. Acer dichiara un’autonomia di 8 ore con la batteria a 6 celle in dotazione. Il prezzo di listino è di 469 euro IVA esclusa, anche se quello effettivo “su strada” è di circa 500 euro.

Ti potrebbe interessare
Il primo giorno dell’iPad
Gadget e Device Tablet

Il primo giorno dell’iPad

Il primo giorno dell’iPad è fatto di code e di acquisti, di applausi e di entusiasmo. 300 mila device sono stati distribuiti durante le prime 24 ore: scaricate 1 milione di applicazioni in un giorno soltanto. Ma Piper Jaffray abbassa subito le stime

Cina e USA, joint venture del malware
Software e App

Cina e USA, joint venture del malware

Cina e USA uniscono le forze nel lato oscuro del malware online. L’analisi mensile Symantec MessageLabs Intelligence, infatti, nota come sia preponderante la produzione cinese del malware, ma forte sia la presenza di mail server USA nella propagazione

Sono 22 i paesi nemici di Internet
Web e Social

Sono 22 i paesi nemici di Internet

Reporter senza frontiere ha pubblicato un nuovo documento nel quale elenca le 22 nazioni che pù si adoperano per una repressione delle libertà in rete. Si tratta di 12 paesi liberticidi e 10 a rischio di diventarlo. Prima in assoluto la Cina

Una tastiera multi-touch per AppleTV e Mac in arrivo?
Apple

Una tastiera multi-touch per AppleTV e Mac in arrivo?

Secondo Macenstein Apple sta preparando una tastiera rivoluzionaria. La nuova tastiera sarebbe pensata sia per AppleTV sia per i normali Mac e sfrutterebbe i brevetti registrati da Apple in tema di multi-touch. Esteticamente sarebbe molto simile alla tastiera bluetooth attualmente in vendita, ma alla destra dei soliti pulsanti avrebbe una area multi-touch rettangolare simile al