Jobo ScanViewer: la cornice con scanner incorporato

Mostrare le proprie fotografie sulle cornici digitali è ormai diventata un’operazione decisamente alla portata di tutti. Per il trasferimento è possibile utilizzare schede di memoria, pen drive USB, cavi di collegamento al computer e, nel caso dei modelli più avanzati, addirittura connessioni wireless.La novità introdotta dalla nuova Jobo ScanViewer riguarda però tutti quegli scatti realizzati

Mostrare le proprie fotografie sulle cornici digitali è ormai diventata un’operazione decisamente alla portata di tutti. Per il trasferimento è possibile utilizzare schede di memoria, pen drive USB, cavi di collegamento al computer e, nel caso dei modelli più avanzati, addirittura connessioni wireless.

La novità introdotta dalla nuova Jobo ScanViewer riguarda però tutti quegli scatti realizzati prima dell’avvento delle moderne fotocamere, che ora grazie al piccolo scanner integrato possono essere velocemente convertiti in digitale, preservandone così la qualità.

Disponibile a partire dal mese prossimo ad un prezzo fissato in ? 259,00, la cornice presenta sulla parte anteriore una fessura attraverso la quale inserire manualmente le fotografie (fino al formato 10×15 cm), che in pochi secondi verranno salvate come file JPEG nella memoria interna del dispositivo da 1 GB.

Il display equipaggiato ha una diagonale di 8 pollici e risoluzione 800×600 pixel, mentre per quanto riguarda l’interazione con il dispositivo, questa è possibile sia attraverso i comandi touch sensitive presenti sul lato, sia mediante un telecomando incluso. In ambito multimediale, va segnalato il supporto alla riproduzione di contenuti audio e video, che è possibile caricare anche sfruttando i più comuni tipi di memory card.

Per quanto riguarda gli ingombri invece, Jobo ScanViewer occupa 24x18x9 cm, con un peso complessivo di 370 grammi e supporta la visualizzazione di calendario, orologio, immagini fisse oppure slideshow.

Ti potrebbe interessare
Gli hacker di LulzStorm all’attacco delle Università italiane
Prezzi e tariffe

Gli hacker di LulzStorm all’attacco delle Università italiane

Le azioni di queste settimane dei pirati informatici sembrano non aver fine e la scorsa notte le Università italiane sono state vittime di un attacco senza precedenti ai loro sistemi informatici. L’attacco hacker, rivendicato dal gruppo LulzStorm, ha avuto effetti decisamente pesanti visto che sarebbero stati sottratti dagli atenei dati sensibili, e-Mail, password e molto

FlippingTypical.com aiuta nella scelta del font
Imaging

FlippingTypical.com aiuta nella scelta del font

FlippingTypical.com è un’applicazione Web che si rivela molto utile nel caso in cui si fosse indecisi a proposito di quale font scegliere per formattare i propri testi. È possibile specificare una parola o una frase di cui mostrare l’anteprima e persino scegliere lo stile (grassetto o corsivo) da visualizzare.

Skype & Vosky accordo per il VoIP in azienda
skype

Skype & Vosky accordo per il VoIP in azienda

Al software freeware più famoso al mondo sembra non bastare più l’utenza privata e ora punta anche al mondo business con un progetto ambizioso.Parte dal Regno Unito la campagna che Skype, in accordo con Vosky, intende fare per promuovere il proprio software in ambito aziendale, il progetto ha come obiettivo la vendita della soluzione VoSky