Jobo ScanViewer: la cornice con scanner incorporato

Mostrare le proprie fotografie sulle cornici digitali è ormai diventata un’operazione decisamente alla portata di tutti. Per il trasferimento è possibile utilizzare schede di memoria, pen drive USB, cavi di collegamento al computer e, nel caso dei modelli più avanzati, addirittura connessioni wireless.La novità introdotta dalla nuova Jobo ScanViewer riguarda però tutti quegli scatti realizzati

Mostrare le proprie fotografie sulle cornici digitali è ormai diventata un’operazione decisamente alla portata di tutti. Per il trasferimento è possibile utilizzare schede di memoria, pen drive USB, cavi di collegamento al computer e, nel caso dei modelli più avanzati, addirittura connessioni wireless.

La novità introdotta dalla nuova Jobo ScanViewer riguarda però tutti quegli scatti realizzati prima dell’avvento delle moderne fotocamere, che ora grazie al piccolo scanner integrato possono essere velocemente convertiti in digitale, preservandone così la qualità.

Disponibile a partire dal mese prossimo ad un prezzo fissato in ? 259,00, la cornice presenta sulla parte anteriore una fessura attraverso la quale inserire manualmente le fotografie (fino al formato 10×15 cm), che in pochi secondi verranno salvate come file JPEG nella memoria interna del dispositivo da 1 GB.

Il display equipaggiato ha una diagonale di 8 pollici e risoluzione 800×600 pixel, mentre per quanto riguarda l’interazione con il dispositivo, questa è possibile sia attraverso i comandi touch sensitive presenti sul lato, sia mediante un telecomando incluso. In ambito multimediale, va segnalato il supporto alla riproduzione di contenuti audio e video, che è possibile caricare anche sfruttando i più comuni tipi di memory card.

Per quanto riguarda gli ingombri invece, Jobo ScanViewer occupa 24x18x9 cm, con un peso complessivo di 370 grammi e supporta la visualizzazione di calendario, orologio, immagini fisse oppure slideshow.

Ti potrebbe interessare
Microsoft: nuovi Windows Phone 7 economici in arrivo
Microsoft

Microsoft: nuovi Windows Phone 7 economici in arrivo

Una delle più grandi novità di Windows Phone 7, rispetto alle precedenti versioni del sistema operativo mobile di Microsoft, è stata l’introduzione dei cosiddetti chassis, una vera e propria lista di specifiche obbligatorie comuni a tutti i dispositivi. Se questo è servito ad evitare l’annoso problema della frammentazione, è stato però anche causa di frustrazione

Il giudice Oscar Magi spiega la condanna italiana a Google
Web e Social

Il giudice Oscar Magi spiega la condanna italiana a Google

È il giudice Oscar Magi a far luce sulle reali motivazioni che hanno portato alla condanna di tre dirigenti appartenenti alla divisione italiana di Google, in seguito al processo che li ha visti accusati di responsabilità per quanto riguarda l’upload, sulle pagine di Google Video, del celebre filmato relativo ai maltrattamenti a cui era stato

Tre alternative gratuite al Windows Task Manager
Microsoft

Tre alternative gratuite al Windows Task Manager

Il task manager di Windows, per quanto utile e funzionale, è un programma di per sé piuttosto essenziale; il fatto che esso sia da sempre integrato nel sistema operativo non ci deve indurre a pensare che non esistano delle alternative, talvolta anche migliori.Prendendo spunto da un sondaggio di Lifehacker, ve ne propongo 3, tratte tra

Il futuro dei chip sarà tridimensionale
cpu

Il futuro dei chip sarà tridimensionale

Tutti i processori attualmente in commercio sono realizzati usando avanzate tecniche litografiche che permettono lo sviluppo fisico in verticale, ma dal punto di vista funzionale lavorano ancora a due dimensioni.L’Università di Rochester è riuscita a progettare un prototipo di chip tridimensionale perfettamente funzionante alla frequenza di 1,4 GHz.Secondo il responsabile del progetto, il professore Eby

Creative ALchemy Audigy Edition: il driver a pagamento
driver

Creative ALchemy Audigy Edition: il driver a pagamento

Creative Labs, nota da sempre per le sue schede audio, ha annunciato la disponibilità del Creative ALchemy Audigy Edition, pacchetto di software che permetterà il funzionamento dell’accelerazione hardware DirectSound3D ed EAX delle sue schede Sound Blaster Audigy sui sistemi operativi Windows Vista 32bit e 64bit.La novità è però rappresentata dal fatto che questo pacchetto software