Nuove schede madre Gigabyte con USB 3.0 e SATA 6 Gbps

Come è noto, Intel non sembra intenzionata ad introdurre il supporto per il nuovo standard USB 3.0 nei suoi chipset prima del 2011, probabilmente per investire sulla tecnologia Light Peak.Gigabyte, che ha già aggiornato le sue schede madre basate sul chispet Intel P55 Express, introduce il supporto USB 3.0 e SATA 6 Gbps anche per

Come è noto, Intel non sembra intenzionata ad introdurre il supporto per il nuovo standard USB 3.0 nei suoi chipset prima del 2011, probabilmente per investire sulla tecnologia Light Peak.

Gigabyte, che ha già aggiornato le sue schede madre basate sul chispet Intel P55 Express, introduce il supporto USB 3.0 e SATA 6 Gbps anche per le soluzioni Intel socket LGA 1366 e AMD socket AM3.

Dopo la serie P55A, quindi, anche la scheda madre GA-X58A-UD7 (visibile nell’immagine) basata sul chipset Intel X58 Express, può usufruire della maggiore velocità di trasferimento offerta dai nuovi standard. In particolare, sono presenti due connettori SATA 6 Gbps che si aggiungono ai dieci SATA 3 Gbps, mentre alle dodici porte USB 2.0 si affiancano altre due porte USB 3.0.

I modelli compatibili con i processori AMD sono invece tre: GA-790FXTA-UD5, GA-790XTA-UD4, GA-770TA-UD3. Le schede si basano, rispettivamente, sui chipset AMD 790FX, AMD 790X e AMD 770 e, come la soluzione per CPU Intel, integrano due porte USB 3.0 e due connettori SATA 6 Gbps.

Tutte le nuove schede madre presentate adottano la tecnologia 333 Onboard Acceleration, dove il primo 3 indica la presenza dello standard USB 3.0, il secondo 3 indica la funzionalità USB Power 3x, il terzo 3 la presenza dello standard SATA 6 Gbps, impropriamente noto anche come SATA 3.

Le specifiche dello standard USB 3.0 prevedono un valore di corrente per ogni porta pari a 900 mA (contro i 500 mA dell’USB 2.0), ma Gigabyte con USB Power 3x fornisce fino a 2700 mA per le porte USB 3.0 e 1500 mA per le porte USB 2.0. In questo modo non è necessario occupare due porte per alimentare periferiche esterne con richieste energetiche superiori al normale.

Ti potrebbe interessare
Nokia lancia il modello 5330 Mobile TV Edition
Google

Nokia lancia il modello 5330 Mobile TV Edition

Nokia ha ufficializzato il prossimo rilascio dello smartphone 5330 Mobile TV Edition, che rinnova il precedente modello appartenente alla serie XpressMusic.È stato introdotto il supporto della tecnologia DVB-H per consentire la fruizione di contenuti televisivi, che avviene attraverso lo schermo QVGA da 2,4 pollici, certamente non tra i più ampi della categoria e che potrebbe

Google e Overture inciampano sul trademark
Web e Social

Google e Overture inciampano sul trademark

La decisione del giudice Denis Hurley è chiara: i motori di ricerca non possono lucrare sfruttando inadeguatamente parole registrate presso l’ufficio brevetti statunitense. Si va avanti dunque nella causa in difesa di PetsWarehouse.com

ADSL: Utopia di liberalizzazione
Prezzi e tariffe

ADSL: Utopia di liberalizzazione

A distanza di quasi tre anni dalle prime connessioni ADSL abbiamo assistito ad un susseguirsi di fasi altalenanti di offerte adsl, tutte però caratterizzate da un denominatore comune: Telecom Italia, che riconferma il suo ruolo di operatore dominante.