Da Flexio una radio FM dal concept innovativo

Oggigiorno i moduli per la ricezione delle trasmissioni radiofoniche vengono integrati in quasi tutti i lettori MP3 e nei telefoni cellulari commercializzati. Se questo potrebbe gradualmente spingere i produttori ad abbandonare la realizzazione di dispositivi pensati esclusivamente per tale scopo, la nascita di prototipi come quello messo a punto da Flexio, sembrerebbe poter fornire nuova

Oggigiorno i moduli per la ricezione delle trasmissioni radiofoniche vengono integrati in quasi tutti i lettori MP3 e nei telefoni cellulari commercializzati. Se questo potrebbe gradualmente spingere i produttori ad abbandonare la realizzazione di dispositivi pensati esclusivamente per tale scopo, la nascita di prototipi come quello messo a punto da Flexio, sembrerebbe poter fornire nuova linfa vitale al mercato delle radio FM.

Si tratta, essenzialmente, di un ricevitore contenente un modulo impostato su una frequenza predefinita, senza cioè che all’utente venga offerta la possibilità di cambiare stazione, ma alimentato ad energia solare e dalle dimensioni estremamente compatte.

La radio in questione, il cui design è stato curato da Wu Kun-chia, Wang Shih-ju, Chen Ming-daw e Liou Chang-ho, è caratterizzata da uno spessore simile a quello di un cartoncino, può essere piegata per adattarsi ad essere chiusa in un libro o in un portafogli e la sua superficie è completamente personalizzabile.

Vincolando alla fruizione delle trasmissioni di un solo canale, questo particolare e innovativo concept di radio FM potrebbe trovare il suo impiego ideale come originale strumento di marketing e promozione. Le emittenti potrebbero infatti distribuirlo gratuitamente come gadget, in modo da aumentare il bacino dei propri ascoltatori. Ovviamente, non godendo di una copertura a livello esteso, le emittenti locali sarebbero escluse da iniziative di questo tipo.

Di seguito, le prime immagini ufficiali che ritraggono il prototipo di Flexio.

Ti potrebbe interessare
Prezzi SSD uguali agli HDD entro 5 anni
nand

Prezzi SSD uguali agli HDD entro 5 anni

Tutti gli appassionati di informatica sanno ormai che i sistemi di storage del futuro saranno dominati dai drive a stato solido, prodotti giovani ma destinati a superare in prestazioni qualsiasi hard disk tradizionale.Ma la domanda che tutti si pongono è: quando arriverà questo futuro? Ryan Petersen, CEO di OCZ, promette una drastica riduzione dei prezzi

È nato il transistor più piccolo del mondo
chip transistor

È nato il transistor più piccolo del mondo

Come è noto, gli attuali transistor sono realizzati utilizzando il silicio come materiale semiconduttore. Negli ultimi decenni, il numero di transistor presenti in un chip è approssimativamente raddoppiato ogni 2 anni, ma questa corsa verso la miniaturizzazione sempre più spinta, è destinata a rallentare e fermarsi del tutto.La dimensione fisica sotto la quale non si

Verona XM: il nuovo monitor 22 pollici di HannSpree

Verona XM: il nuovo monitor 22 pollici di HannSpree

Si chiama Verona XM il nuovo monitor LCD prodotto dalla Taiwanese Hannspree. Il design appare piuttosto curato e le dimensioni sono di tutto rispetto: si parla di 22 pollici per quanto riguarda la diagonale.L’uso da parte della Hannspree di materiali antiriflesso permette una visione chiara, nitida e riposante senza quei fastidi tipici che derivano dalla

Mortal Kombat: Guida ai personaggi
Videogiochi

Mortal Kombat: Guida ai personaggi

Mortal kombat è uno dei primi picchiaduri con personaggi interpretati da attori veri.Il primo episodio è quello che ha meno innovazioni, ma permette al giocatore di prendere confidenza con questo genere di giochi.In Mortal Kombat abbiamo la possibilità di scegliere tra 7 personaggi, ognuno con la propria storia, e le proprie capacità: Johnny Cage Kano