DisplayPort arriva alla versione 1.2

Lo standard per l’interfaccia di trasmissione audio/video/dati DisplayPort ha raggiunto la versione 1.2. A comunicarlo è direttamente la Video Electronics Standards Association (VESA), che chiarisce come tale standard sarà comunque retro compatibile con quello precedente, per assicurare il corretto funzionamento delle periferiche attualmente in commercio.Uno degli aspetti fondamentali di questo rinnovamento consiste in un raddoppio,

Lo standard per l’interfaccia di trasmissione audio/video/dati DisplayPort ha raggiunto la versione 1.2. A comunicarlo è direttamente la Video Electronics Standards Association (VESA), che chiarisce come tale standard sarà comunque retro compatibile con quello precedente, per assicurare il corretto funzionamento delle periferiche attualmente in commercio.

Uno degli aspetti fondamentali di questo rinnovamento consiste in un raddoppio, di fatto, del transfer rate, che passa dai 10,8 GB/s ai 21,6 GB/s. Questa caratteristica viaggia nella direzione del supporto a maggiori risoluzioni (fino a 3.840 x 2.400 punti @ 60 Hz o 2.560 x 1.600 punti @ 120 Hz in modalità 3D) ma non solo. Infatti, tale capacità permetterà il trasferimento di dati relativi ad immagini con elevate frequenze di refresh.

Ovviamente le novità non finiscono qui. In virtù del fatto che il prossimo futuro vedrà, verosimilmente, una certa diffusione degli schermi Full HD tridimensionali, DisplayPort v 1.2 integra il supporto a questo tipo di dispositivi e dimostra, quindi, un forte carattere orientato alla versatilità.

Come noto, lo standard in questione nasce come tecnologia per il trasferimento di dati tra un sistema e un display. La nuova versione si arricchisce del supporto all’interfaccia USB 2.0, in quanto consente il trasferimento dati ad un rate di 720 MB/s, contro 1 MB/s dello standard precedente.

In quest’ottica, DisplayPort va a competere con HMDI cercando di soppiantare, sul campo, le interfacce VGA e DVI. Infatti, in virtù del fatto che è in grado di trasportare diversi video/audio non compressi all’interno di un singolo cavo, DisplayPort 1.2 permette, per la prima volta, anche il supporto multi-monitor. Un ottimo risultato se si considera che questa soluzione permette, ad esempio, di connettere fino a 4 monitor alla risoluzione di 1920×1200 pixel ognuno. Inoltre non va tralasciato il fatto che questa versione della specifica introduce anche il trasferimento bidirezionale di dati USB o Ethernet tra sistema e display.

“Bill Lempesis,” executive director di VESA, ha dichiarato:

DisplayPort è uno standard di interconnessione multimediale realmente aperto, flessibile ed espandibile che è ormai onnipresente nei PC, nei notebook e sul mercato dei display e che si sta facendo strada anche nel panorama dell’elettronica di consumo.

Sempre “Lempesis” ha aggiunto:

DisplayPort fornisce un completo insieme di benefici e di funzionalità che nessun altro standard può fornire. È completamente retrocompatibile con DisplayPort 1.1a e non richiede alcun nuovo cavo o apparecchio.

Le novità vanno anche nella direzione del supporto a diversi standard audio, come i vari formati Blu-Ray, Dolby MAT e DTS HD.

Ti potrebbe interessare
Opteron 6100: processori server a 12 core per AMD
amd opteron

Opteron 6100: processori server a 12 core per AMD

Come anticipato in un precedente articolo, nella giornata odierna AMD ha ufficializzato il lancio dei processori server a 12 core (nome in codice Magny Cours) Opteron 6100 per sistemi a due e quattro socket.I consumi sono inferiori a quanto previsto: 105 W per l’unico modello SE (Special Edition), 80 W per i modelli standard e

Windows 7 sarà la piattaforma ideale per i videogiocatori
Microsoft

Windows 7 sarà la piattaforma ideale per i videogiocatori

Un passo avanti rispetto a Vista, per tutti coloro che volessero godere appieno delle potenzialità hardware del proprio computer anche nell’esecuzione di videogame.Questo è quanto Chris Lewis, vicepresidente della sezione europea Interactive Entertainment Business di Microsoft, promette in merito a Windows 7.

Il premio Nobel per l’economia parla della situazione economica attuale

Il premio Nobel per l’economia parla della situazione economica attuale

Il neo premio Nobel per l’economia Paul Robin Krugman, professore di Princeton ed editorialista del New York Times, parla del terremoto finanziario che ha colpito su larga scala tutto il globo.Secondo Krugman, è positivo il lavoro svolto dall’Eurogruppo. Tale iniziativa, stando al professore di Princeton, dovrebbe ridare fiducia all’economia mondiale e a conferma di ciò

Abit A-S78H: nuova motherboard basata su chipset AMD 780G
motherboard

Abit A-S78H: nuova motherboard basata su chipset AMD 780G

Abit ha reso disponibile la nuova motherboard denominata A-S78H.Si tratta di una scheda madre progettata intorno al chipset AMD 780G in grado di ospitare processori AMD basati su socket AM2/AM2+ e equipaggiabile al massimo con 8GB di RAM DDR2 mediante la disponibilità di quattro slot. Il reparto video è demandato ad una scheda video integrata

Hannspree AT XV, LCD 42 pollici a basso costo
Imaging

Hannspree AT XV, LCD 42 pollici a basso costo

Quando si parla di tecnologia, e non solo, molto spesso associamo un prezzo stracciato a scarsa qualità o a difetti di funzionamento: non sembra essere il caso della nuova TV LCD di Hannspree, AT XV da 42 pollici.A discapito del brand poco conosciuto qui in Italia, sembra avere qualità di tutto rispetto che non hanno

Prima batosta per il Patriot Act
Business

Prima batosta per il Patriot Act

Per la prima volta la sentenza di un giudice distrettuale mette in crisi alcuni dei principali poteri dati all’FBI dal Patriot Act. Ora raccogliere dati sugli utenti della rete non sarà più una procedura diretta ma richiederà l’intervento di un giudice