Dell Adamo sotto i 1.000 dollari

Notizia interessante per i fan della serie Adamo di Dell che, da oggi, è disponibile online per la prima volta ad un prezzo di partenza inferiore ai 1.000 dollari.Di questo notebook unibody, presentato ufficialmente in occasione del Consumer Electronics Show del 2009, si era parlato abbondantemente come di un dispositivo destinato a concorrere con Apple

Notizia interessante per i fan della serie Adamo di Dell che, da oggi, è disponibile online per la prima volta ad un prezzo di partenza inferiore ai 1.000 dollari.

Di questo notebook unibody, presentato ufficialmente in occasione del Consumer Electronics Show del 2009, si era parlato abbondantemente come di un dispositivo destinato a concorrere con Apple in un settore decisamente importante.

Al costo di 999 dollari, è possibile portare a casa una configurazione che prevede un processore Intel Core 2 Duo SU9400 (1,4GHz/800MHz FSB/3MB Cache L2) abbinato a 2 GB Dual Channel DDR3 SDRAM a 800 MHz.

Adamo di Dell si fregia di una unità a stato solido da 128 GB e di un display retroilluminato LED da 13,4 pollici e risoluzione di 1.366×768 pixel comandato da un controller grafico Intel GS45 da 256 MB di memoria. Sempre allo stesso prezzo, la configurazione comprende scheda di rete Gigabit Ethernet, connettività WiFi 802.11n, un modulo Bluetooth 2.1+EDR, una scheda sonora compatibile con lo standard High Definition Audio 2.0 e una batteria ai polimeri di litio da 40 Whr.

Il versante software offre una versione trial da 30 giorni della suite di protezione McAfee Security Center e il sistema operativo Windows 7 Home Premium in versione da 64 bit.

Come sempre accade per i prodotti Dell, è possibile configurare il proprio sistema con un certo grado di flessibilità, sfruttando il configuratore online messo a disposizione dal produttore. In tal caso, bisognerà prevedere una variazione al prezzo finale.

Ti potrebbe interessare
Windows 7 RC: disponibile il language pack italiano
Microsoft

Windows 7 RC: disponibile il language pack italiano

Microsoft ha reso disponibile il language pack ufficiale per Windows 7 Release Candidate, l’ultima versione “di prova” del suo software operativo.In questo modo, chiunque abbia installato Windows 7 RC in inglese e volesse passare alla versione italiana, potrà scaricare il pacchetto tramite Windows Update per avere la propria copia del sistema nella versione localizzata in

Google recluta rivenditori per far concorrenza a Microsoft
ibm

Google recluta rivenditori per far concorrenza a Microsoft

Il leader del settore ricerca Web di Google ha compiuto oggi un altro passo verso la concorrenza diretta con Microsoft reclutando rivenditori di informatica per proporre a clienti aziendali le proprie applicazioni basate su Web.Dalla fine di marzo, rivenditori autorizzati saranno in grado di vendere, personalizzare e sostenere versioni a pagamento di Google Apps, che

L’italiana Abaco Computers presenta il suo nettop dual core
intel nettop

L’italiana Abaco Computers presenta il suo nettop dual core

La piccola azienda italiana Abaco Computers, già nota per aver presentato un piccolo PC desktop basato sul processore Intel Atom single core, torna alla ribalta proponendo una nuova versione del suo Abaco PC.Il nuovo nettop dell’azienda milanese si chiama Abaco Dual Desktop e si differenzia dalla precedente soluzione per l’adozione del processore Intel Atom dual