Earth Mirror, uno specchio contro gli sprechi idrici

Il tema del risparmio energetico e della corretta gestione delle risorse è l’idea alla base dell’innovativo specchio Earth Mirror, progettato da Jin Kim e in grado di mostrare la quantità di acqua utilizzata quotidianamente, registrando i valori in modo progressivo, al fine di mostrare statistiche su base mensile ed annuale. Sui bordi presenta delle luci

Il tema del risparmio energetico e della corretta gestione delle risorse è l’idea alla base dell’innovativo specchio Earth Mirror, progettato da Jin Kim e in grado di mostrare la quantità di acqua utilizzata quotidianamente, registrando i valori in modo progressivo, al fine di mostrare statistiche su base mensile ed annuale.

Sui bordi presenta delle luci LED colorate, che oltre a renderne esclusivo il design, indicano la quantità di acqua che scorre attraverso il lavandino a cui è collegato l’apposito sensore di rilevamento.

Come un saggio suggeritore, questo specchio è in grado di visualizzare e controllare la quantità d’acqua che è consentita ad ogni persona.

Ciò che lo rende utile è il fatto che lo specchio ricordi effettivamente i consumi degli utenti. È possibile infatti impostare anche una modalità storica che, una volta superata una certa soglia, limita automaticamente l’afflusso dell’acqua.

I colori caldi oppure freddi con le diverse intensità indicano i consumi, mentre sugli assi vengono visualizzate delle icone che rappresentano i problemi ecologici del pianeta, come la desertificazione, la carenza idrica che colpisce i paesi africani o, ancora, il riscaldamento globale.

Un oggetto originale, che aiuta a ricordare come i piccoli comportamenti di ogni giorno possono contribuire a salvare l’ecosistema e a garantire un ambiente più sano e sostenibile per tutti.

Ti potrebbe interessare
La prima GPU Fermi entry level è pronta
fermi nvidia

La prima GPU Fermi entry level è pronta

La prossima settimana nVidia svelerà finalmente al mondo le tanto attese e chiacchierate GPU Fermi di fascia alta, indicate con i nomi commerciali GeForce GTX 480 e GeForce GTX 470. Se per la versione dual GPU bisognerà attendere almeno fino al terzo trimestre dell’anno, entro l’estate potrebbero comparire sul mercato le prime soluzioni entry level.

Google e Yahoo potrebbero rompere gli accordi
itunes

Google e Yahoo potrebbero rompere gli accordi

Google e Yahoo potrebbero annunciare la decisione di interrompere il loro accordo a partire dalla metà della prossima settimana, ha riferito ieri il Wall Street Journal, citando persone vicine alla questione. Le due compagnie Internet non sono riuscite finora a raggiungere un accordo con il dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti per l’implementazione di una

Confronto prestazioni, Intel vs AMD: ieri ed oggi
cpu intel

Confronto prestazioni, Intel vs AMD: ieri ed oggi

La prima scelta da prendere all’acquisto di un PC è ormai da anni: Intel o AMD? I principali criteri su cui si basa la scelta sono economici e prestazionali; se dal primo punto di vista Intel è quasi sempre stata al di sopra, offrendo per la maggiore componenti più costosi della concorrente, dal secondo i