ATI Radeon HD 5450 in 5 versioni da Sapphire

AMD ha presentato la scorsa settimana la scheda video entry level Radeon HD 5450, basata sul core Cedar (RV810) a 40 nanometri, con prezzi da 46 euro per il modello con 512 MB di memoria.Sapphire, storico partner di AMD, ha subito annunciato cinque versioni della scheda che si differenziano in base a quantità e tipo

AMD ha presentato la scorsa settimana la scheda video entry level Radeon HD 5450, basata sul core Cedar (RV810) a 40 nanometri, con prezzi da 46 euro per il modello con 512 MB di memoria.

Sapphire, storico partner di AMD, ha subito annunciato cinque versioni della scheda che si differenziano in base a quantità e tipo di memoria, e alle uscite video in dotazione.

La scheda più interessante è quella indicata come HD 5450 512MB DDR3 PCIE DP, l’unica ad essere dotata di una uscita video DisplayPort, che permette di collegare tre monitor sfruttando la tecnologia ATI Eyefinity. La memoria DDR3 ha una frequenza di clock effettiva di 1600 MHz.

Ci sono poi due modelli, da 512 MB e 1 GB, che utilizzano la più economica DDR2 a 800 MHz, con uscite video VGA, DVI e HDMI. Stesse uscite video per gli altri due modelli, ma in questo caso la memoria è di tipo DDR3 a 1600 MHz. Per tutte le schede la frequenza di funzionamento della GPU è pari a 650 MHz.

Essendo schede video a basso consumo e indirizzate a sistemi HTPC, nella confezione di vendita sono presenti due staffe aggiuntive a basso profilo per l’installazione in case slim.

Come nella referenze board di AMD, il sistema di raffreddamento è passivo, ma la dimensione del dissipatore è stata ridotta per evitare l’occupazione di due slot adiacenti. Infine, la tecnologia HyperMemory permette di aggiugere fino a 2,8 GB di memoria centrale a quella integrata sulla scheda video.

I prezzi dei cinque modelli sono tutti inferiori ai 50 euro.

Ti potrebbe interessare
Recensione LG Optimus GT (GT540)
Google

Recensione LG Optimus GT (GT540)

Uno sguardo all’Optimus GTUn design curato nei dettagli, elegante e stiloso, ciò è quanto appare aprendo la scatola dell’LG Optimus GT540, primo nato della LG Optimus G. Dalla stessa scatola spuntano poi: un cavetto USB, il connettore per la ricarica, la batteria, un manuale e gli auricolari.Le dimensioni del device sono di 109 x 54.5

La Nuova Zelanda affila le armi contro gli sharer
Prezzi e tariffe

La Nuova Zelanda affila le armi contro gli sharer

La “dottrina Sarkozy” pare sia stata accolta con benevolenza in Nuova Zelanda, dove hanno approvato il Copyright Emendament Act 2008 che dal prossimo mese di Febbraio entrerà in vigore.Mediante questa legge, gli ISP avranno l’obbligo (e non la sola facoltà) di interrompere definitivamente le connessioni Internet dei pirati rei di aver violato il diritto d’autore.

Microsoft premia le tue ricerche su Live Search
Software e App

Microsoft premia le tue ricerche su Live Search

Microsoft apre le porte alla promozione SearchPerks, una sorta di raccolta punti indirizzata a coloro che utilizzano Internet Explorer e i servizi Live Search e che terminerà ad aprile 2009 con la distribuzione dei premi in proporzione ai punti accumulati

Disponibile (in beta) il nuovo Flickr Uploader
Web e Social

Disponibile (in beta) il nuovo Flickr Uploader

Da pochi giorni è stata rilasciata la beta pubblica del nuovo programma per caricare le foto su Flickr, la nota community di photo sharing online usata da milioni di fotografi professionisti ed amatoriali.Flickr viene spesso utilizzata non solo per condividere con amici e internauti le proprie fotografie, ma anche come vero e proprio archivio digitale