Due nuove videocamere HD per Panasonic: HDC-HS700 e HDC-TM700

Sono state presentate il 9 febbraio scorso i due nuovi modelli di videocamere di Panasonic: HDC-HS700 e HDC-TM700, entrambe dotate della possibilità di acquisire video in alta definizione grazie al sensore 3MOS da 1920×1080 pixel. Le riprese video possono essere salvate su schede di memoria esterne grazie alla presenza di un lettore di memory card

Sono state presentate il 9 febbraio scorso i due nuovi modelli di videocamere di Panasonic: HDC-HS700 e HDC-TM700, entrambe dotate della possibilità di acquisire video in alta definizione grazie al sensore 3MOS da 1920×1080 pixel.

Le riprese video possono essere salvate su schede di memoria esterne grazie alla presenza di un lettore di memory card SD/SDHC/SDXC, oppure archiviate su hard disk. Il modello HDC-HS700 è dotato di un disco da 240 GB, mentre HDC-TM700 è equipaggiata con una memoria flash da 32 GB. In altre parole, nel primo caso possiamo registrare ben 102 ore di video, mentre nel secondo dobbiamo accontentarci di 13 ore.

Entrambi i modelli sono dotati di un’ottica Leica Dicomor F1.5 (46mm) che permette di ottenere riprese pulite e scevre da aberrazioni e di uno zoom ottico 12x. Lo zoom digitale è gestito da un sistema interno di correzione intelligente, chiamato appunto Intelligent Zoom, che, dicono gli ideatori, minimizza l’abbassamento di qualità dell’immagine che normalmente è determinato dallo zoom digitale.

Le due videocamere sono equipaggiate con un touchscreen LCD da 3 pollici, dotato di regolazione automatica di luminosità, su cui il videoamatore può navigare per rivedere i filmati o modificare le impostazioni del dispositivo. Ovviamente, sono presenti un’uscita audio per le cuffie e un’entrata audio a cui collegare un microfono esterno, se necessario.

Il prezzo dei due nuovi modelli verrà annunciato da Panasonic 30 giorni prima della vendita. Sicuramente, trattandosi di due sistemi molto avanzati, il prezzo dovrebbe superare abbondantemente i 1000 euro.

Ti potrebbe interessare
“Made for iPod” vs “Works with iPhone”
Apple

“Made for iPod” vs “Works with iPhone”

Apple ha lanciato la certificazione “Made for iPod“, questa permette di identificare gli accessori nati per l’iPod. Il vantaggio per gli utenti è di avere un prodotto realizzato appositamente “for iPod”. Per Apple c’è un vantaggio d’immagine e di guadagno, infatti, esiste una royalties per ogni prodotto venduto con la certificazione. Lo svantaggio è per

Blog? Falsi, tendenziosi, pericolosi
Web e Social

Blog? Falsi, tendenziosi, pericolosi

I blog sono pieni di falsità, sono faziosi, sono usati come un’arma per distruggere progetti e aziende, hanno una matrice distruttiva e godono di alleati quali Google e Yahoo (in nome di lauti guadagni): parola di Daniel Lyons, giornalista Forbes