Sony DSC-W350D: 14 MP e brillanti incastonati

Cosa può la tecnologia, in una fotocamera, più di un design impreziosito da motivi floreali, brillanti incastonati e una custodia elegante? Ovviamente nulla, se il target del prodotto è quello femminile.Battute a parte, è proprio al gentil sesso che Sony ha pensato per la realizzazione della nuova DSC-W350D, debuttata nei giorni scorsi sul territorio giapponese

Cosa può la tecnologia, in una fotocamera, più di un design impreziosito da motivi floreali, brillanti incastonati e una custodia elegante? Ovviamente nulla, se il target del prodotto è quello femminile.

Battute a parte, è proprio al gentil sesso che Sony ha pensato per la realizzazione della nuova DSC-W350D, debuttata nei giorni scorsi sul territorio giapponese e con tutta probabilità destinata a raggiungere anche l’occidente nei prossimi mesi.

Come anticipato, si tratta di una fotocamera digitale appartenente alla grande famiglia CyberShot, disponibile in due varianti: rosa con i già citati motivi floreali sulla scocca e argento, caratterizzata da alcuni pattern geometrici meno evidenti.

Non solo estetica per il dispositivo, ma anche un cuore tecnologico di tutto rispetto, con la dotazione di un sensore da 14 megapixel, zoom ottico 4x di qualità grazie alla tecnologia Carl Zeiss, ISO fino a 3.200 e display LCD da 2,7 pollici. Interessante anche la possibilità di registrare video in alta definizione alla risoluzione di 720p e in formato MPEG-4.

La nuova Sony DSC-W350D è in vendita nel paese del Sol Levante a un prezzo di circa 215 euro.

Ti potrebbe interessare
Primi dettagli sulle GPU ATI Radeon HD 5500/5450
ati atiradeon schedagrafica

Primi dettagli sulle GPU ATI Radeon HD 5500/5450

Dopo la presentazione ufficiale della GPU Radeon HD 5670 (nome in codice Redwood), appartenente alla fascia medio-bassa, ATI è ormai vicina al completamento della famiglia Evergreen.Tra la fine del mese corrente e l’inizio del mese di febbraio, verrà lanciata la GPU entry-level indicata con il nome in codice Cedar.

Divus Domus, il computer da parete per la domotica
Smart Home Web e Social

Divus Domus, il computer da parete per la domotica

A prima vista potrebbe apparire come il classico touchscreen di un sistema domotico, dotato di una cornice colorata ed adattabile all’ambiente in cui è inserito e di un’interfaccia intuitiva e semplice per la gestione della casa.Tuttavia si tratta di un vero e proprio computer programmabile e posizionabile a parete: è Divus Domus, il computer touchscreen

iTunes cede ad Hollywood
Intrattenimento Web e Social

iTunes cede ad Hollywood

Il negozio virtuale di Apple acconsente a modificare la propria politica di prezzi pur di assicurarsi i contenuti dei grandi studios americani. Un film costerà dunque tanto quanto un DVD, con soli 3 dollari di sconto che poco squilibrano il mercato