Google, cioè il 6,4% del traffico su Internet

Cresce il traffico su Internet nel 2010, ma cresce soprattutto quello registrato dall’insieme dei servizi Google. Si parla di un 6,4% del traffico mondiale

Il traffico su Internet è cresciuto del 62% nel 2010, ma c’è qualcuno che sta crescendo ancora più velocemente. Si tratta di Google, che continua a stabilire record su record: i suoi servizi occupano infatti il 6,4% di tutto il traffico web mondiale.

Secondo quanto è stato diffuso da Arbor Networks, da gennaio ad oggi Google ha guadagnato l’1% di tutto il traffico che viene registrato su Internet, aumento dovuto in parte alla crescita di YouTube, ma sono comunque tutti i siti di proprietà del colosso di Mountain View ad esser tenuti in considerazione quli il motore di ricerca, GMail, Google Maps o Google Docs.

Il motivo di tale crescita è probabilmente dovuto anche alla diffusione del web sui dispositivi mobile: Google avrebbe infatti puntato su Android per allargare il proprio traffico su vasta scala, e visto quanta importanza hanno assunto oggi gli smartphone e i device dotati di connettività WiFi o 3G, non c’è molto da stupirsi.  Il colosso sta continuando a guadagnare quote di mercato, e per il futuro si prevedono stime ancora più rosee, che potrebbero attestarsi dall’8 al 12%. Curioso poi il fatto che Arbor Netwoks abbia segnalato il fatto che se Google fosse stato un ISP, sarebbe stato il secondo più grande Internet Provider al mondo.

Ti potrebbe interessare