Il BlackBerry PlayBook è più veloce dell’iPad

Steve Jobs, in una sua recente dichiarazione, è stato piuttosto chiaro, bollando i tanti dispositivi che proveranno a infrangere il monopolio de facto di iPad nel nuovo e vivace settore tablet come progetti non all’altezza del loro arduo compito. Eppure, stando ai primi test comparsi in Rete su alcuni nuovi device, l’ago della bilancia non

Steve Jobs, in una sua recente dichiarazione, è stato piuttosto chiaro, bollando i tanti dispositivi che proveranno a infrangere il monopolio de facto di iPad nel nuovo e vivace settore tablet come progetti non all’altezza del loro arduo compito. Eppure, stando ai primi test comparsi in Rete su alcuni nuovi device, l’ago della bilancia non sembra pendere in maniera così marcata dalla parte di Apple, come dimostra una comparativa che vede protagonista la tavoletta di Cupertino e il nuovo BlackBerry PlayBook prodotto da Research In Motion.

In particolare, nel video visibile in streaming a fondo post, si evidenzia una netta superiorità dell’hardware RIM nel rendering delle pagine Web. Pur condividendo la connessione al medesimo network WiFi, PlayBook termina il caricamento e la visualizzazione dei siti in modo sensibilmente più rapido rispetto al suo diretto concorrente.

Ovviamente, per trarre conclusioni definitive in merito ai due tablet in questione, bisognerà attendere la commercializzazione del neonato modello BlackBerry, anche se secondo Jim Balsillie l’esito del confronto è scontato. Il co-CEO di Research In Motion, intervenuto oggi durante la conferenza Web 2.0 Summit in corso a San Francisco, ha puntato il dito contro le dichiarazioni di Jobs citate in apertura, focalizzando l’attenzione sul pieno supporto alla riproduzione dei contenuti realizzati con la tecnologia Flash durante le fasi di navigazione in Rete e al suo prezzo di commercializzazione inferiore ai 500 dollari.

Ti potrebbe interessare
Il seminario Progettare la Domotica in programma a Latina per l’11 giugno
Smart Home

Il seminario Progettare la Domotica in programma a Latina per l’11 giugno

La domotica richiede ai progettisti un nuovo approccio nel modo di intendere il termine “abitare”, un approccio che sappia coniugarsi al meglio con il risparmio energetico e con una migliore qualità della vita.Proprio per sensibilizzare gli addetti del settore a queste tematiche si svolgerà l’11 giugno a Latina il seminario “Progettare la Domotica: verso una

Rim stringe alleanze strategiche
nokia rim

Rim stringe alleanze strategiche

Research In Motion, la più famosa casa produttrice dei Blackberry, sta portando avanti una nuova politica di collaborazione per entrare come leader nel mercato consumer.Infatti la Rim, che finora aveva privilegiato la categoria business, fornirà i suoi smartphone con software di intrattenimento per attrarre la fascia consumer.Grazie all’accordo con Ticketmaster, gli utenti potranno cercare e acquistare

Si chiude il caso “Howell” con un risarcimento record per Atlantic
Prezzi e tariffe

Si chiude il caso “Howell” con un risarcimento record per Atlantic

Dopo tante peripezie finalmente si è concluso il noto caso “Howell”. Jeffery Howell, accusato di violazione di copyright mediante le reti P2P, aveva intentato una causa legale contro Atlantic Records.La famiglia Howell era stata accusata di pirateria informatica e violazione del diritto d’autore poiché nel PC di casa, ed esattamente nella cartella dedicata alla condivisione

Google verso la personalizzazione dei risultati
Software e App

Google verso la personalizzazione dei risultati

Personalizzare i risultati delle ricerche significa offrire un servizio migliore all’utenza e nel contempo ottimizzare la targettizzazione delle promozioni. E ciò significa maggiori introiti con i quali gratificare gli utenti che usano e promuovono Google