ASUS U31: ultraportatili leggeri e potenti

ASUS ha annunciato la nuova serie di notebook con display ampio 13,3 pollici ed equipaggiati con le ultime soluzioni grafiche di nVidia, che si affiancano ai processori Intel Core i3/i5. La famiglia di ultraportatili comprende inizialmente solo due modelli, l’ASUS U31F e l’ASUS U31JG, che si differenziano solo per la sezione video, integrata nella CPU

ASUS ha annunciato la nuova serie di notebook con display ampio 13,3 pollici ed equipaggiati con le ultime soluzioni grafiche di nVidia, che si affiancano ai processori Intel Core i3/i5.

La famiglia di ultraportatili comprende inizialmente solo due modelli, l’ASUS U31F e l’ASUS U31JG, che si differenziano solo per la sezione video, integrata nella CPU per il primo notebook. Il prezzo di partenza è di 799 euro.

Caratterizzati da un peso di soli 1,88 Kg e da una autonomia massima di 10 ore, gli ASUS U31 condividono lo schermo da 13,3 pollici con risoluzione pari a 1366×768 pollici, i processori Intel Core i3-370M/i3-380M/i5-460M, la memoria DDR3 fino a 4 GB e il disco rigido con capacità fino a 500 GB.

Come detto, la sezione grafica è rappresentata dall’Intel GMA 4500M per l’ASUS U31F, mentre per l’ASUS U31JG l’azienda ha scelto una più potente nVidia GeForce GT415M con 1 GB di memoria dedicata.

Completano la dotazione hardware i moduli WiFi 802.11b/g/n e Bluetooth 2.1, la rete Gigabit Ethernet, tre porte USB 2.0, card reader multiformato, uscite video VGA e HDMI. La batteria a 8 celle da 5600 mAh garantisce una autonomia elevata, grazie anche all’utilizzo delle tecnologie nVidia Optimus e ASUS Super Hybrid Engine, in grado di eseguire un overclock dinamico per incrementare le prestazioni, regolando l’assorbimento energetico in base al carico di lavoro.

I nuovi notebook ASUS, disponibili con un telaio nero antigraffio e finiture in alluminio spazzolato, saranno in vendita a partire dalla fine di dicembre.

Ti potrebbe interessare
Reuters: 5 regole per evitare il leak sul P2P
Prezzi e tariffe

Reuters: 5 regole per evitare il leak sul P2P

Reuters, in collaborazione con Billboard, ha voluto analizzare il fenomeno del “leaking”, ovvero la disponibilità di opere musicali sui circuiti di P2P prima della loro effettiva commercializzazione dei negozi. Nell’ultimo periodo artisti quali i Guns N’ Roses, i Metallica e gli AC/DC hanno trovato i loro album nei network di filesharing prima che essi fossero

Il Voip censurato
Prezzi e tariffe

Il Voip censurato

Potrà sembrare assurdo, ma adesso esiste anche la censura sul Voip. L’Autorità per le Telecomunicazioni dell’Oman ha vietato le telefonate via internet dal 7 marzo 2007 per evitare il fallimento e proteggere gli interessi nazionali delle compagnie telefoniche locali. Il Sultanato dell’Oman è uno stato asiatico situato nella porzione sud-orientale della penisola arabica e vi