Microsoft brevetta un sistema per le gesture personalizzate con Kinect

Un sistema in grado di memorizzare i gesti dell’utente ed associarli alle comuni operazioni effettuate sulla console, in questo consiste il nuovo brevetto di Microsoft registrato in data 21 aprile 2011.Grazie a questo sistema, ogni profilo utente presente su Xbox Live si arricchirà quindi di nuove informazioni, a cui sarà possibile accedere anche da dispositivi

Un sistema in grado di memorizzare i gesti dell’utente ed associarli alle comuni operazioni effettuate sulla console, in questo consiste il nuovo brevetto di Microsoft registrato in data 21 aprile 2011.

Grazie a questo sistema, ogni profilo utente presente su Xbox Live si arricchirà quindi di nuove informazioni, a cui sarà possibile accedere anche da dispositivi differenti dalla propria propria console ed in remoto, e grazie al quale ognuno potrà personalizzare il modo di compiere determinate azioni, quali, ad esempio, effettuare una selezione o confermare una scelta.

Un brevetto che si preannuncia utile anche su Windows quindi, in quanto, si ricorda, che Microsoft, in occasione del MIX 11, ha annunciato che il motion controller progettato per Xbox 360 funzionerà presto, in via ufficiale, anche sui normali PC.

Ti potrebbe interessare