MSI CX640MX: Core i7 e stile da vendere

MSI prepara il lancio europeo del nuovo CX640MX, un portatile con schermo da 15.6 pollici 1366×768 retroilluminato a LED, in grado di unire specifiche tecniche particolarmente interessanti ed uno stile raffinato ad un prezzo particolarmente contenuto. Caratterizzato da un touchpad con pattern a forma di diamante, il nuovo nato in casa Micro-Star International adotta tante

MSI prepara il lancio europeo del nuovo CX640MX, un portatile con schermo da 15.6 pollici 1366×768 retroilluminato a LED, in grado di unire specifiche tecniche particolarmente interessanti ed uno stile raffinato ad un prezzo particolarmente contenuto.

Caratterizzato da un touchpad con pattern a forma di diamante, il nuovo nato in casa Micro-Star International adotta tante piccole soluzioni intelligenti, come il posizionamento del disco lontano dai bordi per offrire una maggiore protezione contro gli urti, un sistema di raffreddamento innovativo che permette di lavorare in pieno comfort anche per lunghi periodi ed un sensore di illuminazione che regola la luminosità dello schermo in base alle condizioni dell’ambiente circostante.

La dotazione hardware prevede invece dei processori Sandy Bridge di seconda generazione Intel Core i3, Core i5 o Core i7, un disco da 640GB ed una scheda video NVIDIA GeForce 410M aggiornabile, per i più esigenti, ad una NVIDIA GeForce GT 520M. Oltre all’immancabile masterizzatore DVD multiformato, è prevista connettività di tipo Gigabit Ethernet, WiFi 802.11 b/g/n e Bluetooth 3.0, un lettore di schede di memoria, una webcam da 1.3 megapixel e delle porte USB conformi allo standard 3.0.

L’MSI CX640MX sarà disponibile nelle varianti con batteria da 6 celle e con batteria da 8 celle, ad un prezzo di partenza di 514 euro tasse incluse.

Ti potrebbe interessare
AMD presenta Open Stereo 3D: stereoscopia anche per Eyefinity
amd eyefinity schedagrafica

AMD presenta Open Stereo 3D: stereoscopia anche per Eyefinity

In un recente articolo abbiamo elencato alcune novità che AMD introdurrà con la prossima versione dei driver ATI Catalyst 10.3. Una delle più attese è la stereoscopia 3D, ottenuta mediante un aggiornamento delle Direct3D. La conferma dell’approccio aperto verso la tecnologia tridimensionale arriva dall’Open Stereo 3D Initiative, con la quale AMD intende diffondere il 3D

Panasonic Lumix DMC-FP8 con tecnologia Power O.I.S.
Imaging

Panasonic Lumix DMC-FP8 con tecnologia Power O.I.S.

Con un display LCD da 2,7 pollici, sensore da 12,1 megapixel, un’ottima reattività ai comandi impartiti, zoom ottico 4x e l’equipaggiamento della nuova tecnologia di stabilizzazione delle immagini Power O.I.S., Lumix DMC-FP8 è una delle fotocamere ultracompatte più interessanti dell’intero catalogo Panasonic.

Olympus E-620: reflex compatta e leggera
Reflex

Olympus E-620: reflex compatta e leggera

Olympus E-620 viene proposta come una delle più piccole e leggere reflex esistenti. Il sensore Live MOS è da 12,3 Megapixel, abbinato al processore TruePic III per ottenere colori vividi e un ridotto livello di rumore. Lo stabilizzatore d’immagine integrato consente di recuperare sino a 4 stop. La visualizzazione ingrandita aiuta a mettere a fuoco