Nokia affida Symbian ad Accenture

Nokia affida il futuro di Symbian nelle mani di Accenture, che si occuperà di fornire nuovi software e servizi per la piattaforma.

Ci sono importanti novità per il futuro di Symbian: sarà Accenture a sviluppare i software basati su tale piattaforma e i relativi servizi di supporto per gli smartphone Nokia che arriveranno in futuro. Il colosso finlandese cederà anche circa 3.000 dipendenti alla società; il loro trasferimento avverrà nella sua totalità entro la fine del 2011.

Una nuova stretta di mano dunque per Nokia e Accenture, due realtà che collaborano attivamente fin dagli anni ’90, nel tentativo di trovare una nuova sistemazione per Symbian, diventata adesso una piattaforma non facile da gestire dopo l’accordo stretto qualche mese fa da Nokia e Microsoft. Il futuro di Nokia è con Windows Phone, ma come gestire quel sistema operativo che ha dominato per anni sul mercato mobile?

La collaborazione, soggetta al perfezionamento dell’accordo finale, prevede l’impegno da parte di Accenture di sviluppare software basati su Symbian e servizi di supporto, con lo spostamento previsto di circa 3.000 dipendenti.

Sarà Accenture ad occuparsi interamente della sua gestione. Questa stretta di mano è conveniente per tutti: Nokia concentrerà i suoi sforzi su Windows Phone, Accenture si potrà avvalere di un importante fetta di mercato, e 3.000 dipendenti trovano un nuovo impiego. Inoltre, viene garantito un supporto futuro per tutti coloro che ancora possiedono un telefono dotato di tale sistema operativo, che potranno dunque sfruttare nuove funzionalità per i loro smartphone.

Ti potrebbe interessare
Idee e inventiva in concorso per il Nokia Push
Google

Idee e inventiva in concorso per il Nokia Push

Perché pagare fior di professionisti quando l’avvento delle “conversazioni dal basso” ha fatto capire a tutti che le ottime idee possono anche nascere in contesti non controllati e destrutturati? Quando poi si parla di inventiva e innovazione, spesso questo approccio si rivela vincente oltre ogni aspettativa.Probabilmente è con questo pensiero che Nokia ha lanciato il

Novembre 2004, ecco i domini .eu
Web e Social

Novembre 2004, ecco i domini .eu

Ipotizzati inizialmente per la fine del 2003, arriveranno alla fine del 2004 i domini .eu finalizzati a rappresentare l’Unione Europea in Rete. Il registro sarà tenuto dal consorzio EURid di cui fa parte l’italiana ITT-CNR di Pisa.