Primo notebook con Chrome OS al Google I/O

Questa sera, durante il Google I/O 2011, in corso al Moscone Center di San Francisco, l’azienda di Mountain View toglierà finalmente il velo sull’atteso sistema operativo Chrome OS.All’inizio del mese sono circolate voci su quello che potrebbe essere il primo notebook in commercio, ma non è ancora certo se il produttore sia Samsung o Acer.

Questa sera, durante il Google I/O 2011, in corso al Moscone Center di San Francisco, l’azienda di Mountain View toglierà finalmente il velo sull’atteso sistema operativo Chrome OS.

All’inizio del mese sono circolate voci su quello che potrebbe essere il primo notebook in commercio, ma non è ancora certo se il produttore sia Samsung o Acer. In ogni caso, è molto probabile che le specifiche tecniche annunciate vengano confermate.

Il prototipo di Samsung è basato sulla piattaforma Intel Pine View con processore dual core Intel N550 a 1,5 GHz, schermo da 10,1 pollici (1.280×800 pixel), 2 GB di RAM, SSD e completa connettività con WiFi, Bluetooth e 3G. Queste ultime funzionalità sono le più importanti, in quanto Chrome OS sarà un software “cloud based”.

Non è noto ancora il prezzo di vendita del prodotto, ma Google ha intenzione di offrire il netbook anche in abbonamento. Secondo Forbes, l’azienda annuncerà un “pacchetto studenti” che include l’hardware e l’accesso ai servizi online. Il prezzo previsto è di 20 dollari al mese. Una simile offerta sarà successivamente disponibile per il settore aziendale.

Per avere maggiori informazioni, non resta che attendere il keynote previsto per le ore 18:30 ora italiana.

Ti potrebbe interessare
Windows 7: qui, ora
Software e App

Windows 7: qui, ora

Come installare, aggiornare o scegliere l’edizione di Windows 7. Una mini-guida alle edizioni e alle funzionalità del nuovo sistema operativo di Microsoft

Luce filtrata con Photoshop
Imaging

Luce filtrata con Photoshop

Ricordate l’effetto di luce filtrata tipico per esempio della locandina del film “9 settimane e mezzo”? Possiamo realizzarlo anche noi e applicarlo alle nostre foto, con risultati sorprendenti grazie a Photoshop. Il video ci mostra come fare.

Sardegna da domani Digitale, switch off con spegnimento analogico
Prezzi e tariffe

Sardegna da domani Digitale, switch off con spegnimento analogico

Arriva dopo circa 4 anni ma ci arriva; si tratta dello switch off verso il DTT con il relativo spegnimento dell’analogico.In realtà il passaggio doveva avvenire un po’ di tempo fa, infatti l’isola aveva ricevuto forti incentivi finanziari per sostenere la spesa del decoder digitale (addirittura in alcuni mesi il decoder era gratuito).

Amazon, multa per i prezzi troppo… bassi
Business

Amazon, multa per i prezzi troppo… bassi

La divisione francese di Amazon dovrà pagare 1000 euro di multa al giorno se vuole continuare a recapitare gratuitamente i libri acquistati dai propri clienti. Tale pratica infrange una legge locale che stabilisce un tetto massimo di sconto del 5%

C’è Microsoft dietro al mancato decollo di Blu-Ray e HD-DVD?
Microsoft

C’è Microsoft dietro al mancato decollo di Blu-Ray e HD-DVD?

Da anni va avanti la battaglia tra Blu-Ray e HD-DVD, i due formati per l’alta definizione che, a differenza di ciò che avvenne con CD e DVD, ad oggi ancora non hanno un vincitore chiaro.Il risultato è che attualmente nei negozi troviamo poca scelta di entrambi i formati e ci troviamo in imbarazzo quando dobbiamo