AMD Bulldozer: prime immagini e test di un FX-8130P

La presentazione ufficiale dei primi processori basati sull’architettura Bulldozer non avverrà prima di settembre, a causa dei noti problemi prestazionali scoperti da AMD. L’azienda di Sunnyvale ha comunque inviato diversi “engineering samples” ai propri partner per la necessaria fase di testing e ad alcuni blogger che si occuperanno delle prime recensioni. Le immagini e i

La presentazione ufficiale dei primi processori basati sull’architettura Bulldozer non avverrà prima di settembre, a causa dei noti problemi prestazionali scoperti da AMD. L’azienda di Sunnyvale ha comunque inviato diversi “engineering samples” ai propri partner per la necessaria fase di testing e ad alcuni blogger che si occuperanno delle prime recensioni. Le immagini e i primi test del modello a 8 core FX-8130P sono stati pubblicati sul blog OBRovsky.

Molti dati tecnici sono stati nascosti, ma si possono comunque dedurre informazioni interessanti dalle schermate di CPU-Z 1.57.1: il nome del processore, la tecnologia produttiva (32 nanometri), il numero dei core, la frequenza di clock (almeno 3 GHz), la dimensione della cache L3 (8 MB) e il supporto per memorie DDR3 a 1.866 MHz.

Il blogger ha provato anche ad effettuare l’overclock del processore, raggiungendo una frequenza di 4.635,6 MHz con una tensione superiore a 1,5 Volt. Con questo valore impostato, il sistema ha superato il test Super-Pi. Il processore è stato installato su tre schede madri (MSI 990FXA-GD80, Gigabyte GA-990FXA-UD7 e Asus ROG Crosshair V Formula), ma solo la motherboard ASUS supporta, al momento, tutte le funzionalità di Bulldozer.

Per avere tra le mani una CPU a 8 ore, gli utenti dovranno però attendere ancora tre mesi, se AMD mantiene le promesse.

Ti potrebbe interessare
Pietro Taricone si è spento nella notte, l’abbraccio del Web
Web e Social

Pietro Taricone si è spento nella notte, l’abbraccio del Web

Come anticipato da alcuni lettori tra i commenti al post pubblicato nel pomeriggio di ieri, Pietro Taricone non ce l’ha fatta. L’attore, rimasto coinvolto in un incidente in seguito a un lancio con il paracadute presso la struttura aviosuperficie di Terni, si è spento nella notte dopo nove lunghe ore sotto i ferri nell’ospedale del

Mediaset denuncia RCS per i video del Grande Fratello
Web e Social

Mediaset denuncia RCS per i video del Grande Fratello

Il Tribunale di Milano, con un’ordinanza datata 2 marzo 2009, ha stabilito che i contenuti televisivi trasmessi da Mediaset, sulle proprie reti, non possono essere resi disponibili per la visione in streaming su altri siti Internet che non siano quello ufficiale dell’azienda a cui fa capo Fedele Confalonieri.La sentenza arriva in seguito alla denuncia mossa

Adobe e Intel insieme con l’obiettivo di portare Flash in TV
Web e Social

Adobe e Intel insieme con l’obiettivo di portare Flash in TV

Non è solo Yahoo a credere fermamente che in futuro Internet e TV saranno fortemente collegate, sembra infatti che anche Adobe e Intel abbiano gli stessi obiettivi, pur seguendo strade diverse riguardo ai mezzi utilizzati per realizzare quest’integrazione.I due partner hanno infatti presentato al CES un progetto che mira chiaramente a portare Internet in TV,

Ziddio, la piattaforma UGC creata da Comcast
Web e Social

Ziddio, la piattaforma UGC creata da Comcast

Andiamo all’estero per parlare di Ziddio, la piattaforma user generated content creata da Comcast, il network di TV via cavo statunitense. Lo scopo è quello di selezionare la migliore produzione e mandarla in onda sui propri canali in modalità lineare e on demand.La caratteristica più interessante è la tipologia dei contest proposti. I video sono