Shuttle H3 6700P: un barebone per utenti esigenti

Shuttle, leader indiscusso del mercato dei barebone, continua l’aggiornamento del suo catalogo prodotti, annunciando il nuovo Shuttle H3 6700p, appartenente alla serie Pro e basato sulla recente piattaforma Sandy Bridge di Intel.La scheda madre installata all’interno del piccolo telaio è basata sul chipset Intel H67 Express, compatibile con i processori Core i5 e i7 di

Shuttle, leader indiscusso del mercato dei barebone, continua l’aggiornamento del suo catalogo prodotti, annunciando il nuovo Shuttle H3 6700p, appartenente alla serie Pro e basato sulla recente piattaforma Sandy Bridge di Intel.

La scheda madre installata all’interno del piccolo telaio è basata sul chipset Intel H67 Express, compatibile con i processori Core i5 e i7 di seconda generazione, che possono essere affiancati da una scheda video discreta AMD FirePro o NVIDIA GeForce.

Il sistema supporta una dotazione di memoria DDR3 fino a 16 GB ed integra un hard disk da 500 GB a 7.200 rpm, con la possibilità di aggiungere un secondo disco con capacità fino a 2 TB. L’unità ottica invece è un masterizzatore DVD 24x.

Le restanti specifiche includono chip audio 7.1 e di rete Gigabit, entrambi di Realtek, 4 porte USB 3.0, 4 porte USB 2.0, una porta eSATA, uno slot PCI Express x16 per la GPU, uno slot PCI Express x1, uno slot mini-PCIe per un modulo WiFi opzionale, uscite HDMI e DVI. L’alimentatore da 300 Watt è certificato 80 Plus.

Il sistema operativo è Windows 7 a 64 bit. Il prezzo di partenza per il piccolo PC di Shuttle è 826 dollari.

Ti potrebbe interessare
eBay alla conquista di Gmarket, Yahoo pronta a cedere
ebay

eBay alla conquista di Gmarket, Yahoo pronta a cedere

Periodo di grandi rivoluzioni in casa eBay. Dopo la recente conferma della volontà di liberarsi di Skype, acquisto rivelatosi non in sintonia con le strategie di mercato dell’azienda, il colosso dell’e-commerce ha ufficialmente annunciato l’intenzione di acquisire Gmarket, gruppo coreano leader nel settore delle vendite online in terra orientale quotato sull’indice NASDAQ.L’operazione, che deve comunque

Stanca rivoluziona la pubblica amministrazione
Web e Social

Stanca rivoluziona la pubblica amministrazione

Mentre la mail diventa referente obbligatorio per tutte le pubbliche amministrazioni, si insedia sotto l’elgida del Ministero per l’Innovazione e le Tecnologie la nuova Commissione per l’innovazione tecnologica nei Comuni e negli enti locali.