Fastweb e NGI accusate di favoreggiamento

La notizia è di quelle clamorose perché la procura di Cagliari avrebbe aperto un fascicolo contro Fastweb e Ngi perché non avrebbero bloccato l’accesso alla piattaforma Btjunkie, noto supermarket del falso, che attualmente è sotto indagine della Gdf. In poche parole Fastweb e NGI sarebbero sotto inchiesta per favoreggiamento. Secondo le agenzie di stampa, nello

La notizia è di quelle clamorose perché la procura di Cagliari avrebbe aperto un fascicolo contro Fastweb e Ngi perché non avrebbero bloccato l’accesso alla piattaforma Btjunkie, noto supermarket del falso, che attualmente è sotto indagine della Gdf. In poche parole Fastweb e NGI sarebbero sotto inchiesta per favoreggiamento. Secondo le agenzie di stampa, nello specifico, Fastweb e NGI, non avrebbero inibito gli accessi a Btjunkie come invece richiesto a suo tempo dalle autorità e nella fattispecie dal procuratore Giangiacomo Pilia.

In poche parole, non bloccando l’accesso a questa piattaforma, gli utenti di Fastweb e NGI avrebbero continuato a scaricare illegalmente da Btjunkie film, video, giochi e molto altro ancora.

La notizia è doppiamente clamorosa perché è la prima volta che in Italia si arriva ad accusare due provider per questo reato, ma soprattutto è la prima volta in Italia che i provider vengono ritenuti responsabili di quello che succede in rete.

Per capire la gravità del fatto torniamo un attimo indietro e spieghiamo chi è Btjunkie.

Btjunkie è in poche parole il successore del noto portale Pirate Bay e l’Italia dopo gli USA era il secondo Paese che effettuava più accessi a questa piattaforma pirata. Da qui la denuncia e le indagini verso questo portale pirata che hanno portato come risultato alla richiesta di bloccare gli accessi degli utenti italiani a Btjunkie.

Ma da quanto emerso oggi, non tutti i provider italiani avrebbero bloccato l’accesso a questo portale pirata, nonostante la richiesta fosse di aprile scorso.

E dunque oggi la denuncia verso Fastweb e NGI che non hanno esercitato il blocco come richiesto dalle autorità.

Cosa dicono Fastweb e NGI? Che si è trattato solo di una svista tecnica.

Ne sapremo probabilmente di più nelle prossime ore.

Ti potrebbe interessare
Fibra Aruba Promo: la Fibra a 17,69€ anche per Partite IVA
Prezzi e tariffe

Fibra Aruba Promo: la Fibra a 17,69€ anche per Partite IVA

Il provider italiano continua a proporre la sua promozione Fibra Aruba Promo che comprende internet illimitato in vera  ad un costo mensile davvero molto concorrenziale pari a meno di 18 euro al mese. Inoltre, continua anche il concorso che mette in palio anche una Ducati Replica Aruba Racing e molti altri premi.L’offerta è bloccata per 12

Aruba: Full Optional Fibra ed una Ducati
Prezzi e tariffe

Aruba: Full Optional Fibra ed una Ducati

Oggi vedremo la promozione Fibra Full Optional di Aruba. una soluzione che oltre alle solite cose, ti regala anche una Ducati grazie ad un concorso. Si avete capito bene!La tariffa che affronteremo tra un attimo prevede dunque il modem, internet senza limiti ed anche le chiamate illimitate dal fisso verso tutti.Vediamo dunque nello specifico cosa

Kena: continua la PROMO 130 Giga a 7,99€
Prezzi e tariffe

Kena: continua la PROMO 130 Giga a 7,99€

Kena continua con la sua promozione di punta con 130 Giga di internet, disponibile da qualche settimana con una velocità massima stanziata a  e 30 Mbps in upload.L’offerta nello specifico è disponibile ONLINE solo per chi richiede il cambio gestore da specifici MVNO.Kena: ecco la PROMO con 130 Giga a 7,99€Partiamo dicendo che l’incremento di velocità