Intel svilupperà il PCI Express x2?

Il chipmaker di Santa Clara sarebbe intenzionato a sviluppare una nuova interfaccia seriale PCI Express da affiancare a quelle già presenti sulle attuali schede madri. Questo perché il PCI Express x1 ha una larghezza di banda troppo limitata (500 MB/s), mentre il PCI Express x4 è sprecato per molte periferiche. Ecco dunque l’idea di creare

Il chipmaker di Santa Clara sarebbe intenzionato a sviluppare una nuova interfaccia seriale PCI Express da affiancare a quelle già presenti sulle attuali schede madri. Questo perché il PCI Express x1 ha una larghezza di banda troppo limitata (500 MB/s), mentre il PCI Express x4 è sprecato per molte periferiche. Ecco dunque l’idea di creare un’interfaccia PCI Express x2.

Molti chip che sfruttano le linee PCI Express, come i controller SATA 6 Gbps e USB 3.0, necessitano di un’ampiezza di banda maggiore dei 500 MB/s (velocità teorica) offerti dal PCI Express x1. Il problema potrebbe aggravarsi con l’arrivo della piattaforma Sugar Bay (processori Ivy Bridge + chipset Panther Point) che gestirà solo 16 linee PCI Express 3.0 dalla CPU e 8 linee PCI Express 2.0 attraverso il chipset.

Intel integrerà il supporto USB 3.0 nel chipset, ma offrirà solo due porte SATA 6 Gbps. Ciò significa che i produttori di schede madri aumenteranno il numero di porte mediante controller aggiuntivi e quindi sarà necessaria una maggiore ampiezza di banda. Ecco il motivo per cui Intel avrebbe deciso di sviluppare il PCI Express 2.0 x2.

Il consorzio PCI-SIG non ha attualmente previsto il supporto per il PCI Express x2, ma l’aggiunta di due linee al chipset è una soluzione tecnica possibile, anche se ciò potrebbe incrementare la dimensione e il costo del chip.

Ti potrebbe interessare
Lars Ulrich dei Metallica orgoglioso per la chiusura di Napster
Prezzi e tariffe

Lars Ulrich dei Metallica orgoglioso per la chiusura di Napster

Tutto ebbe inizio nel 2000, quando i Metallica scoprirono che il singolo “I disappear”, realizzato per la colonna sonora del film “Mission: Impossible II”, era stato messo in condivisione dagli utenti di Napster, prima ancora del suo arrivo nei negozi e, ovviamente, senza autorizzazione.Da allora un’aspra e intensa battaglia legale scandita a suon di denunce

La chitarra si accorda da sola
Web e Social

La chitarra si accorda da sola

Ok, ora sappiamo anche che le chitarre si accorderanno da sole. Il “Powertune System” è già in vendita e per poche centinaia di euro si può avere una accordatura perfetta in pochi secondi, eliminando il problema dell’errore umano ed affinando alla perfezione qualsiasi tipo di impostazione personale. Anzi, il tutto sarà inserito come elemento standard

Come ti cambio il Web con una libreria AJAX
Imaging

Come ti cambio il Web con una libreria AJAX

Il video sopra riguarda Gaia Ajax Widgets, una delle librerie AJAX per sviluppatori ASP.NET più usate e potenti. Anche per i meno esperti è possibile notare funzioni e caratteristiche che troviamo in molti dei siti definiti ormai “2.0”.