Disponibili i nuovi driver AMD Catalyst 11.7

AMD ha annunciato la disponibilità dei nuovi driver Catalyst 11.7 per schede video discrete e per i chipset con GPU integrata delle serie Radeon HD 3000 e 4000. Contemporaneamente il chipmaker di Sunnyvale ha rilasciato i driver Catalyst 11.8 Preview che saranno ufficialmente pubblicati nel corso del mese di agosto.A differenza delle precedenti release, i

AMD ha annunciato la disponibilità dei nuovi driver Catalyst 11.7 per schede video discrete e per i chipset con GPU integrata delle serie Radeon HD 3000 e 4000. Contemporaneamente il chipmaker di Sunnyvale ha rilasciato i driver Catalyst 11.8 Preview che saranno ufficialmente pubblicati nel corso del mese di agosto.

A differenza delle precedenti release, i Catalyst 11.7 sono stati sviluppati per risolvere diversi problemi di visualizzazione e di riproduzione video con alcuni software. Per i miglioramenti prestazionali relativi ai giochi occorrerà attendere la prossima versione. Ecco un breve elenco dei problemi che sono stati corretti:

  • Risolti i blocchi del sistema con i Catalyst 11.6 su display HDMI e DisplayPort;
  • La riproduzione di Bluray con PowerDVD 10 non comporterà più blocchi o schermo bianco;
  • Con alcuni file DivX non si avrà più la corruzione video con WinDVD;
  • Le impostazioni di AVIVO Video Quality sono ora correttamente applicati ai video in Flash;
  • L’accelerazione hardware dei video ora funziona correttamente con VLC Player 1.1.9;
  • PowerDVD ora gestisce correttamente contenuti Bluray 3D.

I Catalyst 11.8 Preview (solo per Windows 7 a 64 bit) invece abilitano il supporto per AMD HD3D sui monitor DisplayPort e incrementano le prestazioni fino al 10% nei giochi Crysis 2 e Fear 3.

Ti potrebbe interessare
La mela di Apple è verdissima
Apple

La mela di Apple è verdissima

Dopo i severi rimproveri di GreenPeace e qualche timido apprezzamento, Apple si è impegnata intensamente nel controllo certosino dell’inquinamento causato dalla produzione, distribuzione e uso dei suoi dispositivi. Con un esemplare provvedimento, Cupertino cala la maschera e snocciola i dati uno per uno fornendo la ripartizione dei 10,2 milioni di tonnellate l’anno di CO2 prodotti.È

MMS su iPhone 3G: qualcuno può
Apple

MMS su iPhone 3G: qualcuno può

La mancanza del supporto agli MMS, da sempre spina nel fianco per gli entusiasti della piattaforma iPhone, sta rapidamente cedendo il passo a soluzioni sempre più integrate e funzionali, almeno qui in Europa.Già da qualche tempo, infatti, in qualche nazione del Vecchio Continente gli operatori propongono soluzioni ufficiali che non richiedono più il jailbreak del

I am Singularity: la prima conferenza interamente online
Web e Social

I am Singularity: la prima conferenza interamente online

Singularity è il nome di una ambiziosa conferenza che si dovrebbe tenere dal 24 al 26 ottobre 2008 e che ha come sede il mondo.Già, anzichè organizzare l’ennesima conferenza in qualche luogo più o meno esclusivo e costringere gli interessati a spostarsi fisicamente per seguire l’evento, l’organizzatore Aral Balkan ha deciso di allestire la conferenza

GoToMyPC, accedi al tuo desktop dal Pocket PC
Google

GoToMyPC, accedi al tuo desktop dal Pocket PC

Mi è capitato alle volte di essere in viaggio per lavoro, o semplicemente in vacanza, e di avere la necessità di dover effettuare una manutenzione remota su un server o di dover semplicemente eseguire un riavvio del PC di casa e di avere con me solo il palmare.Immagino che qualcuno tra di voi possa essersi

Storm trojan, 300.000 computer infettati
Software e App

Storm trojan, 300.000 computer infettati

Secondo Symantec il trojan diffusosi negli ultimi giorni sulla scia del ciclone Kyrill è il peggiore registrato online dal 2005, quando solo Sober.O era riuscito nell’impresa di infettare circa 300.000 computer (parola di Patrick Martin, responsabile del Symantec Security Response). La forza del cosiddetto «storm trojan» è nell’uso di contenuti che fanno riferimento all’attualità, portando