AMD entra nel mercato delle memorie DDR3

Il chipmaker di Sunnyvale, noto per processori e schede video, ha deciso di fare il suo ingresso nel mercato delle memorie RAM. In Giappone AMD ha infatti iniziato la vendita di moduli DDR3 con il marchio Radeon.L’azienda prova ad entrare in un settore già affollato da produttori che applicano prezzi molto concorrenziali. AMD compie dunque

Il chipmaker di Sunnyvale, noto per processori e schede video, ha deciso di fare il suo ingresso nel mercato delle memorie RAM. In Giappone AMD ha infatti iniziato la vendita di moduli DDR3 con il marchio Radeon.

L’azienda prova ad entrare in un settore già affollato da produttori che applicano prezzi molto concorrenziali. AMD compie dunque un altro passo verso la cosiddetta “piattaforma unica”, dove CPU, GPU, chipset e memorie sono realizzati dallo stesso produttore.

L’offerta prevede tre serie, due per sistemi desktop e una per server. La serie Entertainment è dedicata agli utenti che cercano una soluzione economica per PC in grado di riprodurre audio, video e giochi con un livello di dettaglio non troppo elevato. La serie ULTRA PRO Gaming è chiaramente rivolta ai videogiocatori che cercano moduli di memoria con frequenze maggiori. Infine, la serie Enterprise è dedicata ai server e alle workstation, dove il parametro più importante è l’affidabilità.

Tutti i moduli sono da 2 GB, ma frequenze e timings sono diversi. La serie Entertainment funziona a 1.333 MHz con timings 9-9-9, mentre la serie ULTRA PRO Gaming ha frequenza di 1.600 MHz e timings 11-11-11. Un modulo da 2 GB della serie Entertainment è in vendita nei negozi giapponesi ad un prezzo di 20 dollari.

Ti potrebbe interessare
HP MovieStore sbarca sul TouchPad
Software e App

HP MovieStore sbarca sul TouchPad

HP MovieStore fa il suo esordio sull’HP TouchPad, il tablet dell’azienda di Palo Alto che si arricchisce così dell’interessante possibilità di accedere a un catalogo di film e programmi TV da scaricare sull’apparecchio e vedere quando si vuole e dovunque ci si trova.

La Francia ferma Google Books
Intrattenimento Web e Social

La Francia ferma Google Books

Una sentenza ferma Google Books in Francia, imponendo al gruppo la sospensione nella digitalizzazione delle opere sulle quali non si detiene la giusta licenza. Sarkozy nel frattempo ha annunciato forti investimenti per portare online la cultura francese

Firefox, è già 3.5.2
Mozilla Firefox

Firefox, è già 3.5.2

Firefox è giunto alla versione 3.5.2 grazie ad un nuovo aggiornamento che risolve sei vulnerabilità, quattro delle quali considerate dalla stessa Mozilla come critiche. La fondazione consiglia anche agli utenti della 3.0 di passare alla nuova versione

La roadmap di Apple…
Apple

La roadmap di Apple…

Finiti i festeggiamenti per il 25esimo anniversario del Mac, la rete può “finalmente” tornare a concentrarsi sui cosiddetti rumor per farci sognare un po’ con i possibili futuri gioielli marchiati dalla Mela.Mac Mini: se ne parla ormai da mesi ma secondo le indiscrezioni il nuovo “entry-level” di casa Apple sarà finalmente presentato in occasione del