AMD anticipa il lancio di Trinity?

AMD potrebbe annunciare la seconda generazione delle APU serie A in anticipo rispetto al previsto, nel corso del secondo trimestre del 2012. Trinity farà parte delle piattaforme Virgo per desktop e Comal per notebook, e sarà realizzato con processo produttivo a 32 nanometri. A differenza dell’attuale APU Llano, il prossimo chip Fusion potrà trovare posto

AMD potrebbe annunciare la seconda generazione delle APU serie A in anticipo rispetto al previsto, nel corso del secondo trimestre del 2012. Trinity farà parte delle piattaforme Virgo per desktop e Comal per notebook, e sarà realizzato con processo produttivo a 32 nanometri. A differenza dell’attuale APU Llano, il prossimo chip Fusion potrà trovare posto anche nei PC da gioco.

Come è noto Llano è stato progettato per la fascia media del mercato, dove gli utenti cercano un buon compromesso tra prestazioni, consumi e prezzi. Trinity però strizzerà l’occhio anche ai videogiocatori, grazie ai numerosi miglioramenti architetturali introdotti, ad iniziare dal core grafico Southern Islands (Radeon HD 7000). Le APU integreranno anche due o quattro core x86 Piledriver, derivati da Bulldozer, oltre al controller di memoria DDR3. AMD stima un incremento delle prestazioni in GFLOPS del 50% rispetto a Llano, mantenendo gli stessi consumi.

La novità che farà sicuramente piacere agli appassionati di videogiochi è rappresentata dal chipset A85FX (nome in codice Hudson D4) che supporta nativamente configurazioni multi GPU attraverso la tecnologia CrossFireX. Il nuovo FCH (Fusion Controller Hub) conserverà ovviamente tutte le funzionalità dell’attuale A75, ovvero PCI Express, USB 3.0 e SATA 6 Gbps.

La piattaforma Virgo per desktop potrebbe essere quindi molto interessante per gli utenti che vogliono giocare discretamente senza essere obbligati ad acquistare potenti e costose schede video esterne.

Ti potrebbe interessare
Servizio di IP fisso: utenti Telecom senza per 24 ore
Prezzi e tariffe

Servizio di IP fisso: utenti Telecom senza per 24 ore

Fra i maggiori servizi utilizzati dai clienti business e messi a disposizione dai vari provider spicca quello dell’IP fisso, più propriamente detto IP Pubblico.Si tratta della fornitura all’utente di un indirizzo statico (cioè che non varia nel tempo) a cui è possibile associare servizi online quali server di email, server Web e qualsiasi attività necessiti

Telecom potrebbe diventare Russa
Prezzi e tariffe

Telecom potrebbe diventare Russa

E dopo Fastweb che presto diventerà Svizzera, è notizia di oggi il possibile interesse dei Russi a subentrare a Tronchetti Provera e al suo gruppo come maggiori azionisti di Telecom. Notizia bomba ma non del tutto inattesa, visto che oramai era parecchio tempo che il gran capo di Telecom aveva fatto intendere che avrebbe lasciato