Record mondiale di overclock: AMD FX-8150 a 8.429 MHz

In attesa di conoscere le reali prestazioni dei processori AMD FX basati sull’architettura Bulldozer, AMD ha annunciato che il modello a otto core FX-8150 ha ottenuto il record mondiale di overclock raggiungendo 8.429 MHz con un sistema di raffreddamento ad azoto liquido. Il record è stato stabilito il 31 agosto in Texas dal team AMD

In attesa di conoscere le reali prestazioni dei processori AMD FX basati sull’architettura Bulldozer, AMD ha annunciato che il modello a otto core FX-8150 ha ottenuto il record mondiale di overclock raggiungendo 8.429 MHz con un sistema di raffreddamento ad azoto liquido. Il record è stato stabilito il 31 agosto in Texas dal team AMD FX composto da 5 noti overclocker.

Il processore AMD FX-8150 è formato da quattro moduli, ognuno con due core, ed ha una frequenza di clock pari a 3,6 GHz. Per raggiungere una frequenza così elevata è stato attivato un solo modulo e dunque due core su otto, come mostrato dallo screenshot del software CPU-Z. Il precedente record di 8.309 MHz era detenuto dalla CPU Celeron D 352 di Intel.

Il valore di 8.429 MHz è stato ottenuto impostando una frequenza del bus pari a 271,9 MHz, il moltiplicatore è stato aumentato fino a 31x, mentre la tensione di alimentazione ha superato di poco i 2 Volt. Nonostante ciò, CPU-Z segna un TDP di soli 56 Watt, grazie alla temperatura di funzionamento inferiore a -225 gradi.

Il record ha dimostrato la bontà dell’architettura Bulldozer e dell’assenza del famoso “cold bug” che impedisce ai processori di funzionare con temperature troppo basse.

Ti potrebbe interessare
Google, chi cerca musica troverà streaming
Software e App

Google, chi cerca musica troverà streaming

Google ha siglato un accordo con Lala, iLike e Imeem per portare sulle pagine del proprio motore la disponibilità di uno streaming gratuito tramite appositi one box per le ricerche musicali. I proventi saranno suddivisi tra i servizi e le etichette

Governo Informa è uno dei propositi di fine anno
Web e Social

Governo Informa è uno dei propositi di fine anno

Da oggi, in occasione della Conferenza stampa di fine anno del Presidente Prodi è online www.governoinforma.it, il primo webmagazine dedicato all’attività dell’esecutivo. Progettato e realizzato dalla Struttura di Comunicazione del Governo, il sito è suddiviso in quattro sezioni principali – Primo Piano, Azione di Governo, Multimedia e La vostra opinione – e offre una lettura

La guerra in Iraq edulcorata su Wikipedia
Web e Social

La guerra in Iraq edulcorata su Wikipedia

Nel corso del 2005, qualcuno vicino all’amministrazione Bush modificò le parti della voce di Wikipedia, dedicata alla guerra in Iraq, cercando di edulcorare le responsabilità del governo. I paragrafi sulle false prove fornite da Bush furono addolciti