Commodore C64x Extreme: vintage ma moderno

Il nuovo Commodore 64 integra un processore Intel quad core e 8 GB di memoria.

Commodore USA aggiorna il famoso prodotto degli anni ’80 con una nuova versione basata sull’architettura Intel Sandy Bridge. Per tutti gli appassionati di retrocomputing, il Commodore 64x Extreme conserva l’aspetto esterno del noto computer, ma utilizza i più moderni componenti hardware, ad iniziare appunto dal processore.

Il Commodore 64x Extreme integra una CPU Intel Core i7-2720QM a 2,2 GHz (3,3 GHz con Turbo Boost), 8 GB di memoria DDR3, un hard disk da 2 TB, due porte USB 3.0, cinque porte USB 2.0, 1 porta eSATA, una masterizzatore DVD, uscite video HDMI, DVI e VGA. Non mancano un card reader multi formato, una porta Gigabit Ethernet, moduli WiFi 802.11b/g/n, Bluetooth e audio a 6 canali.

Il sistema operativo installato è Linux Mint 11 che potrà essere eseguito in dual boot con Commodore OS Vision, quando quest’ultimo verrà rilasciato. OS Vision permetterà di eseguire i giochi a 8 bit che hanno reso famoso il Commodore originario e di visualizzare il classico schermo con il cursore lampeggiante.

Purtroppo anche il prezzo del prodotto è “estremo”. Per acquistare la configurazione indicata occorrono 1.499 dollari, ma ci sarà sicuramente qualche utente nostalgico che non si farà scoraggiare da una cifra simile.

Ti potrebbe interessare
+34 951 055 675
skype

+34 951 055 675

Una campagna promozionale di sicuro impatto: una cabina telefonica in una landa deserta, un ragazzo con la sua chitarra ed un numero telefonico da chiamare. Rob Cavazos (il quale parla senza problemi inglese, tedesco e spagnolo) risponderà in diretta per dieci giorni. E tutto ciò con l’obiettivo di promuovere Skype.Per vedere Rob è sufficiente avviare

Giochi per iPhone: StuntBike
Imaging

Giochi per iPhone: StuntBike

Prossimamente sull’iPhone approderà un interessante giochino: StuntBike. Questo titolo, dalla semplice grafica, permetterà agli utenti di sperimentare un titolo in piena regola con le leggi della fisica. Il prezzo di 0,79 Euro sicuramente può essere un valido incentivo.

Nuovi MacBook e MacBook Pro
Apple

Nuovi MacBook e MacBook Pro

Ieri era il 26 febbraio, il giorno per un grande annuncio. Nonostante non ci sia stata nessuna conferenza stampa in realtà, come ogni martedì, vi è stato un aggiornamento.Finalmente, dopo tanti rumor, sono arrivati i nuovi MacBook Pro. E a sorpresa sono arrivati anche i nuovi MacBook. Se il MacBook ha ricevuto uno speed bump,