Click Keypad Watch: orologio da polso con tastiera fisica

Il Click Keypad Watch mostra orario, giorno e mese attraverso i LED posizionati sotto i tasti.

Nei moderni dispositivi touchscreen la tastiera fisica è stata eliminata per fare posto alla sua versione virtuale. La vecchia periferica di input, oltre che sui PC e notebook, può essere utilizzata anche per realizzare prodotti particolari, come il Click Keypad Watch, un orologio da polso costituito da un tastierino numerico.

Il Click Keypad Watch non mostra il classico quadrante con le lancette o con le cifre digitali, ma 10 tasti corrispondenti ad altrettanti numeri (da 0 a 9), affiancati dal simbolo #. Dietro ad ogni tasto è stato posizionato un piccolo LED che si illumina per indicare l’orario e la data.

Cliccando uno dei tasti numerici, i LED si illuminano in sequenza per mostrare ora e minuti, mentre cliccando il tasto # viene indicata la data (mese e giorno in formato inglese). Non sono note altre informazioni sulla componentistica hardware, ma si tratta senza dubbio di un interessante gadget d’altri tempi.

Il Click Keypad Watch è disponibile in diverse colorazioni: blu scuro e avorio con LED blu, marrone e nero con LED bianchi, grigio con LED rossi. L’insolito prodotto può essere acquistato online ad un prezzo di 89,99 dollari.

I Video di Webnews

Amazon Echo Dot: più compatto, sempre smart

Ti potrebbe interessare
Microsoft e Yahoo finalizzano il loro accordo
Microsoft

Microsoft e Yahoo finalizzano il loro accordo

Yahoo e Microsoft hanno finalizzato il loro accordo, che prevede Microsoft come fornitore esclusivo del reparto “motori di ricerca” di Yahoo, come confermato da un articolo apparso su News.cnet.com. L’accordo era stato siglato a luglio tra i CEO Steve Ballmer (per Microsoft) e Carol Bartz (per Yahoo), anche se ci sarà bisogno dell’approvazione del governo

Microsoft e il suo client Facebook per Windows Mobile
Google

Microsoft e il suo client Facebook per Windows Mobile

Inutile spendere ulteriori parole sul fenomeno Facebook, soprattutto qui in Italia, dove la sua diffusione ha conosciuto margini di crescita ben sopra la media degli altri paesi. Non stupisce quindi che la stessa Microsoft abbia trasformato un programma apparso un paio di mesi fa su xda-developers nel suo client ufficiale per Facebook. Sono molte le

Canzoni gratuite in stile 2.0… forse
Web e Social

Canzoni gratuite in stile 2.0… forse

Non so se sia realmente un servizio 2.0, o almeno se possa essere annoverato tra questi, ma le potenzialità per farlo diventare ci sono tutte. Sto parlando di musicovery. L’ho scoperto solo qualche minuto fa e già me ne sono innamorato. Si tratta di uno strumento per ascoltare musica in streaming e ovviamente, se la