Pogoplug espande lo spazio per lo storage cloud

La nuova versione del dispositivo dedicato al cloud storage integra anche porte USB 3.0 e SATA.

L’originale Pogoplug, annunciato all’inizio del 2009, permetteva di collegare un hard disk esterno USB e di condividere i contenuti su Internet. In questi anni il dispositivo si è evoluto fino al recente Pogoplug Series 4 che permette di incrementare lo spazio di archiviazione e di accedere direttamente al servizio cloud dell’azienda.

Pogoplug Series 4 è un piccolo box progettato per consentire agli utenti dei dispositivi mobile di memorizzare documenti, foto e video sia in locale che sulla nuvola, usufruendo dei 5 GB di spazio gratuito del servizio Pogoplug Cloud. La nuova versione del prodotto aumenta il numero di connessioni a disposizione con due porte USB 3.0 e una porta SATA, utile per collegare un hard disk esterno compatibile con lo standard USM (Universal Storage Module), come i Seagate GoFlex da 2,5 pollici.

Come il precedente modello, Pogoplug Series 4 possiede anche una porta Gigabit Ethernet per il collegamento ad un router, una porta USB 2.0 e un card reader SD. Il servizio di cloud storage Pogoplug Cloud offre alcune interessanti funzionalità, tra cui lo streaming di video HD, l’upoad automatico di foto e video, la condivisione dei contenuti su Facebook, Twitter e Google+, e la creazione di cartelle per lavorare insieme a colleghi ed amici.

Il Pogoplug Series 4 è disponibile a 99,95 dollari sul mercato statunitense, ma prossimamente verrà distribuita anche la versione europea. Le applicazioni gratuite per Android e iOS sono invece scaricabili dai rispettivi store digitali.

Ti potrebbe interessare
LG KC550, fotocamera da 5 Megapixel in fascia media
Google

LG KC550, fotocamera da 5 Megapixel in fascia media

Già approvato ad Aprile dall’FCC, è in dirittura d’arrivo un nuovo cellulare, il KC550 di LG, uno slider dalla linea sobria.Nonostante sia un dispositivo di fascia media, il KC550 è dotato di una fotocamera da 5 Megapixel con autofocus e stabilizzatore d’immagine.Esaminiamo le altre specifiche: Dimensioni di 96,9 x 51,4 x 14,3 millimetri; Cellulare tribanda;

In Australia la Polizia ama il P2P
Prezzi e tariffe

In Australia la Polizia ama il P2P

La notizia che arriva dal noto “The Australian” è a dir poco sorprendente. Pare infatti che nei PC della Polizia Australiana del nucleo informatico, siano stati scovati numerosi file scaricati dalla Rete.I file, molto probabilmente, sono stati scaricati nei PC privati dei poliziotti e poi trasferiti sui PC dell’ufficio. Il Capo della Polizia australiana ha