Mirrorless Canon con sensore APS-C?

La prima fotocamera mirrorless Canon potrebbe avere un sensore APS-C da 18 megapixel.

Proseguono le indiscrezioni relative alla prima fotocamera mirrorless Canon che dovrebbe essere presentata ufficialmente il 23 luglio. In passato si vociferava dell’integrazione, in questo sistema, dello stesso sensore utilizzato per la Canon G1 X, ma giungono nuove informazioni che vedono come possibile la dotazione di un sensore dalle dimensioni APS-C.

Secondo i nuovi rumor diramati da Canon Rumors, la prima mirrorless Canon dovrebbe infatti utilizzare un sensore di dimensioni APS-C, basato soprattutto su quello da 18 megapixel che attualmente trova spazio nella Canon EOS 650D (Rebel T4i). Si riporta anche della possibilità che venga integrato un display di tipo touchscreen, probabilmente dalla diagonale piuttosto grande. Non sono però stati comunicati ulteriori dettagli a riguardo.

A quanto pare, il primo sistema ad ottiche intercambiabili targato Canon arriverà nei negozi insieme a un kit zoom e a un adattatore per obiettivi EF, come ad esempio il nuovo obiettivo pancake 40mm, ma probabilmente nel corso dell’evento del 23 luglio il produttore nipponico toglierà i veli a una serie di ottiche del tutto nuove. È però quasi certo che probabilmente le stesse avranno un nuovo attacco.

Secondo le indiscrezioni, questa fotocamera mirrorless dovrebbe essere destinata a un pubblico amatoriale, ma nei prossimi mesi Canon dovrebbe togliere i veli anche a un secondo prodotto, di tipo professionale, così da accontentare tutte le esigenze. Non resta dunque che attendere dieci giorni circa per sapere con certezza cosa il produttore ha in serbo per la propria clientela.

In alto, una galleria di immagini del prototipo di mirrorless Canon realizzato dall’esperto David Riesenberg.

Ti potrebbe interessare
Anche YouTube celebra Yuri Gagarin con una pagina personalizzata
Google

Anche YouTube celebra Yuri Gagarin con una pagina personalizzata

Oggi 12 aprile ricorre il 50esimo anniversario della storica missione che intraprese Yuri Gagarin, il primo uomo che utilizzò la navicella Vostok per volare nello spazio. Anche YouTube ha deciso di celebrare l’evento lanciando un interessante documentario, denominato First Orbit, che è disponibile gratuitamente sulla popolare piattaforma video di Google.

Microsoft Azurelight: supporto prodotti tra le nuvole
Microsoft

Microsoft Azurelight: supporto prodotti tra le nuvole

Azurelight è un servizio per il supporto prodotti di tipo cloud per la piattaforma Windows Azure. L’autore, il programmatore Aleksey Savateyev, prevede di rilasciare il codice e la documentazione gratuitamente.In un post nel suo blog, l’autore descrive il proprio progetto:Azurelight è un’applicazione di facile utilizzo per fornire un supporto prodotti di base in modalità cloud,

Unboxing del MacBook Air
Imaging

Unboxing del MacBook Air

Il momento dell’arrivo di un nuovo gioiellino tecnologico solitamente è accompagnato da tanta emozione. I più geek, come si vede in questo video, registrano anche il momento dell’apertura della scatola (in questo caso del MacBook Air di Apple). Un video inutile? Secondo me è interessante per capire cosa e come arriva.