Microsoft Surface, nuovi rumor sul prezzo

Microsoft Surface potrebbe costare più di quanto previsto: giungono in Rete nuovi rumor sul prezzo dei tablet Windows 8.

Microsoft Surface rappresenta l’esordio di Microsoft nel settore tablet, con due dispositivi basati su altrettante versioni del nuovo sistema operativo Windows 8. Un progetto importante, ambizioso, studiato per lungo tempo e nei minimi particolari dalla società di Redmond, che per riscontrare una buona accoglienza dovrà saper soddisfare alcuni requisiti: funzionalità all’altezza delle aspettative, affidabilità e prezzo accessibile. È proprio di quest’ultimo aspetto che tratta una nuova indiscrezione giunta oggi in Rete.

Ufficialmente non è ancora stato comunicato l’esborso economico richiesto per poter acquistare le due versioni di Microsoft Surface (Windows RT e Windows 8 Pro), ma sembra che lo store online svedese WebHallen sia già entrato in possesso di queste informazioni, tanto da mettere in vendita i dispositivi con diversi tagli di memoria interna per lo storage.

  • Microsoft Surface per Windows RT 32 GB: 6.990 corone (pari a 828,60 euro);
  • Microsoft Surface per Windows RT 64 GB: 9.990 corone (pari a 1.184,23 euro);
  • Microsoft Surface per Windows 8 Pro 64 GB: 12.990 corone (pari a 1.539,85 euro);
  • Microsoft Surface per Windows 8 Pro 128 GB: 14.990 corone (pari a 1.776,93 euro).

Si tratta ovviamente di informazioni provenienti da una fonte non ufficiale, dunque da considerare a tutti gli effetti come “rumor” e prendere con le dovute cautele. Se così fosse, però, Microsoft faticherebbe certamente a risultare competitiva con le alternative già disponibili o in arrivo sul mercato: i prezzi sono in linea o addirittura superiori a quelli dei dispositivi ultrabook, solitamente più costosi dei tablet. Va comunque specificato che il costo espresso in corone è comprensivo di un’imposta svedese pari al 25%, dunque più alta rispetto al 21% dell’IVA praticata in Italia.

Ti potrebbe interessare