Windows 8, cambia la risoluzione minima

Microsoft consente ai produttori di realizzare tablet Windows 8 con display a bassa risoluzione (1024×768 pixel). Probabile l’arrivo di modelli da 7 pollici.

Parliamo di

Un anno fa Microsoft ha comunicato ai produttori di tablet le specifiche da rispettare per ottenere la certificazione Windows 8. La risoluzione minima del display doveva essere di 1366×768 pixel, in modo da poter utilizzare la funzionalità Snap View. Il 12 marzo, l’azienda di Redmond ha invece cambiato i requisiti, riducendo la risoluzione a 1024×768 pixel. I nuovi dispositivi che verranno commercializzati nei prossimi mesi potranno avere uno schermo meno definito e conseguentemente un prezzo inferiore. Anche se non indicato nella Windows Certification Newsletter, Microsoft ha preparato il terreno per l’arrivo di tablet da 7 o 8 pollici.

Nella newsletter viene specificato che, in alcuni mercati, potrebbe essere vantaggioso concedere una maggiore flessibilità di design ai produttori. Tuttavia, Microsoft non incoraggia i partner ad utilizzare regolarmente display a bassa risoluzione, in quanto la migliore esperienza d’uso si ottiene con schermi a risoluzione più elevata. Sembra però evidente l’intenzione dell’azienda di entrare in un settore dominato da iPad Mini, Google Nexus 7 e Kindle Fire HD. In base alle ultime ricerche di mercato, i consumatori scelgono sempre più tablet con display inferiori ai 10 pollici.

La risoluzione 1024×768 pixel introduce anche una modifica del rapporto d’aspetto che da 16:9 diventa 4:3. Ciò significa che Microsoft potrebbe teoricamente realizzare un Surface Reader, un lettore di eBook da 7 pollici, in collaborazione con Barnes & Noble per cercare di ostacolare le vendite dei Kindle di Amazon.

Per ottenere il logo Windows 8, sul package del dispositivo deve essere indicato chiaramente che la risoluzione di 1024×768 pixel non permette l’attivazione della modalità Snap View. Per visualizzare due app contemporaneamente, l’utente dovrà collegare uno schermo esterno con risoluzione minima di 1366×768 pixel. In realtà, sappiamo che Windows Blue integrerà due nuove opzioni per la Snap View (50/50 e 4 app affiancate) compatibili con la risoluzione 1024×768 pixel. Microsoft quindi modificherà nuovamente i “vincoli” quando l’update per Windows 8 arriverà sul mercato.

Ti potrebbe interessare