Bing aggiunge gli effetti speciali

Microsoft ha personalizzato maggiormente Bing dando la possibilità agli utenti di ascoltare i suoni dei wallpaper animati del motore di ricerca

Microsoft continua con il suo lavoro certosino di affinamento del suo motore di ricerche Bing. Dopo aver annunciato l’introduzione di un nuovo e più coinvolgente modo di effettuare ricerche dei video, la casa di Redmond ha introdotto una nuova funzionalità che permette di sentire i suoni delle animazioni che fanno da sfondo a Bing. Da un po’ di tempo, infatti, grazie all’ausilio di HTML5, Microsoft è solita ogni tanto inserire come sfondo del suo motore di ricerca un video.

Ma tutti gli utenti che si recassero oggi su Bing, la funzionalità è però al momento disponibile solo per il territorio americano, potranno scoprire che è possibile non solo animare il wallpaper di Bing ma anche sentirne i suoni. Tale wallpaper che mostra un volo di uccelli nel Sacramento National Wildlife Refuge in California, è speciale perché non solo si anima ma anche va a riprodurre il suono degli uccelli. Adesso, dunque, gli utenti potranno non solo apprezzare le più belle immagini provenienti da ogni angolo della terra, ma anche ascoltare i suoni che da li provengono. Per attivare l’animazione e l’ascolto dei suoni, gli utenti dovranno utilizzare il box presente in basso a destra dell’interfaccia di Bing e scoprire quale wallpaper dispone degli effetti sonori che potranno essere così avviati per un’esperienza d’uso di Bing davvero inusuale ma accattivante.

Bing
Bing

Inoltre, all’interno del wallpaper animato, Microsoft ha inserito dei link che permettono agli utenti di saperne di più su quello che stanno vedendo andando a scoprire alcuni dettagli aggiuntivi.

Infine, Microsoft chiede a tutti i suoi utenti di collaborare inviando feedback su cosa pensano di questa novità e su quali altri suoni vorrebbero sentire.

Ti potrebbe interessare