Skype for Business, preview per iOS e Android

Microsoft ha rilasciato la preview di Skype for Business per iOS e Android, la nuova app che permette di accedere al servizio di comunicazione aziendale.

Parliamo di

Microsoft ha aggiunto l’ultimo tassello al piano che prevede la sostituzione di Lync con Skype for Business. Dopo le versione per Windows, Windows Phone e Office 365, l’azienda di Redmond ha annunciato la disponibilità della preview per iOS e Android. Il servizio di comunicazione aziendale supporta ora i principali sistemi operativi mobile, offrendo la stessa esperienza d’uso indipendentemente dal dispositivo utilizzato.

L’interfaccia di Skype for Business è differente da quella del client VoIP per utenti consumer. Microsoft ha sviluppato una nuova dashboard per semplificare la navigazione tra contatti, chiamate e meeting. La sezione principale dell’app mostra un campo per la ricerca, gli appuntamenti futuri e le conversazioni recenti. La search bar permette di effettuare ricerche per nome, cognome, email e numero di telefono. Per ogni meeting sono indicati la descrizione, l’ora di inizio e fine, mentre nella sezione Recenti sono visibili gli avatar e i nomi dei contatti.

Le funzionalità In-Call e In-Meeting sono state aggiornate per facilitare l’interazione sui dispositivi mobile. I pulsanti hanno ora una maggiore dimensione, i video possono essere visualizzati a schermo pieno, e il passaggio tra video e contenuti avviene con un solo tocco. È inoltre possibile vedere contenuti e video allo stesso tempo.

Gli utenti che usano Lync 2013 per iOS e Android riceveranno Skype for Business entro fine anno. Le app funzionano con Skype for Business Server 2015, Skype for Business Online e Lync Server 2013. Per partecipare alla preview, gli amministratori IT possono scegliere fino a quattro utenti sul sito www.skypepreview.com.

Ti potrebbe interessare