Kantar, Windows Phone ancora in calo

Windows Phone perde ancora leggermente terreno in Europa secondo Kantar; i nuovi Lumia Windows 10 Mobile potrebbero presto invertire la tendenza

Parliamo di

Kantar ha pubblicato il suo nuovo report per quanto concerne le vendite degli smartphone limitatamente al trimestre di luglio, agosto e settembre. Da questo nuovo report si evince come Windows Phone perda ancora qualcosina in Europa e soprattutto in Italia. La quota di mercato complessiva della piattaforma mobile di Microsoft, a livello europeo, ottiene un 10,6%, in calo rispetto all’11% della rilevazione precedente.

Molto più sensibile il calo in Italia che continua tuttavia a rimanere il mercato più proficuo per Microsoft. In Italia, secondo Kantar, Windows Phone possiede una quota di mercato pari al 12,6%, in calo rispetto al 13,7% del trimestre precedente. Bene, invece, il mercato francese ma male quello inglese e quello tedesco. Migliora leggermente la presenza di Windows Phone in America con un leggero segno positivo rispetto al trimestre precedente. Nonostante questo progresso, la quota di Windows Phone in America è ancora molto bassa pari al 3,9%. Leggero segno più per la Cina, mentre Windows Phone si mantiene stabile in Australia.

Kantar, Windows Phone ancora in calo
Kantar, Windows Phone ancora in calo

I numeri di Kantar evidenziano una certa staticità del mercato dei dispositivi Windows che anzi tende a flettere su se stesso lentamente. Fortunatamente, dopo molti mesi di attesa, sono prossimi al debutto i nuovi Lumia 950 e Lumia 950 XL che assieme alla distribuzione di Windows 10 Mobile per tutti gli attuali Lumia Windows Phone 8.1, poterebbero dare nuova linfa al mercato dei dispositivi mobile di Microsoft e riportare l’attenzione dei clienti verso questa piattaforma.

Attualmente, i nuovi Lumia 950 e Lumia 950 XL possono essere ordinati attraverso Amazon o il Microsoft Store con consegna verso la fine di novembre ad un prezzo rispettivamente di 599 e 699 euro.

Ti potrebbe interessare