QR code per la pagina originale

Instagram modifica l’autoplay dei video

Instagram modifica la gestione dell'autoplay dei video abilitando la riproduzione dell'audio su tutti i filmati se l'utente l'attiverà su di uno solo.

,

Instagram, in silenzio, ha modificato la gestione dell’autoplay dei video presenti all’interno della sua piattaforma. In origine, l’applicazione ha sempre riprodotto automaticamente i video presenti, mano a mano che l’utente li scorreva all’interno del feed. Per riprodurre anche il sonoro, però, gli utenti dovevano toccare il filmato desiderato. Adesso, invece, la gestione della riproduzione del sonoro è stata modificata.

Adesso, se un utente toccherà un video per sentirne l’audio, anche i successivi filmati saranno riprodotti con il sonoro attivo. Nello specifico, basterà toccare il pulsantino dell’audio posto in basso a sinistra nel filmato. Le impostazioni saranno resettate ogni volta che si chiuderà e si riaprirà l’applicazione ma l’idea che sta alla base di questa modifica è quella di agevolare la visione dei filmati evitando, ogni volta, di dover toccare su un video per poterlo ascoltare. Ovviamente, è possibile anche silenziare nuovamente tutti i video, sempre toccando il medesimo pulsantino. Si tratterebbe, dunque, di un interessante compromesso che Instagram avrebbe trovato per gestire i filmati. L’autoplay è sempre stato un problema tra chi desidera vedere subito i filmati comprensivi di audio e tra chi non vuole essere disturbato.

Sicuramente, la novità piacerà alle aziende il cui filmati godranno di maggiore visibilità. La novità è in fase di rollout all’interno dell’applicazione degli utenti. Chi non dovesse notare la modifica la dovrebbe ricevere entro pochi giorni.

La nuova funzionalità tocca sia gli utenti iOS che quelli Android.

Fonte: TechCrunch • Immagine: Ink Drop via Shutterstock