QR code per la pagina originale

Microsoft investe in Pixvana per la Mixed Reality

Microsoft ha deciso di investire nella startup Pixvana per accelerare lo sviluppo di contenuti interattivi di valore aggiunto per la Mixed Reality.

,

Microsoft crede molto nel suo progetto della Mixed Reality, una piattaforma pensata per essere il perfetto ponte di congiunzione tra reale e virtuale. Per potenziare la sua offerta e per offrire ai suoi utenti, in futuro, sempre nuove soluzioni avanzate di Mixed Reality, il gigante del software ha deciso di investire in Pixvana, una startup di Seattle che rende facile creare esperienze video digitali di prossima generazione.

Nello specifico, la piattaforma cloud Pixvana SPIN Studio è una soluzione end-to-end per la creazione e distribuzione di contenuti video per la realtà virtuale, aumentata e mista. La missione di Pixvana è di consentire a chiunque di creare e distribuire esperienze video di prossima generazione. SPIN Studio, la piattaforma di storytelling basata su cloud di Pixvana, accelera in modo univoco la produzione e la distribuzione di contenuti interattivi ad una risoluzione di 8K. Lisa Nelson, Managing Director di Microsoft Ventures, ha evidenziato come la piattaforma cloud di Pixvana permetta di creare esperienze video coinvolgenti ed interattive per il gioco e per il lavoro.

Anche se non è stato specificato chiaramente, l’investimento di Microsoft in Pixvana è volto a poter accelerare lo sviluppo della piattaforma cloud della startup per arrivare a creare contenuti interattivi da poter proporre a tutti coloro che decidono di abbracciare la Mixed Reality.

Del resto, il successo della piattaforma di Microsoft si deciderà proprio sull’offerta di contenuti che avranno il compito di invogliare gli utenti ad utilizzare le soluzioni di Mixed Reality. In tal senso deve essere visto, per esempio, il debutto della piattaforma di gioco di Valve all’interno della Mixed Reality.

Per poter sfruttare correttamente la piattaforma della Mixed Reality di Microsoft, però, è necessario dotarsi di PC molto potenti.

I computer di fascia alta, purtroppo, costano molto, ma una buona occasione per poter acquistare prodotti di questa categoria può arrivare dal Black Friday di Amazon che mette in offerta anche PC pensati per il gaming e dunque dotati di specifiche tecniche di altissimo livello. Per esempio, da oggi 21 novembre sino al prossimo 26 novembre, il colosso dell’ecommerce sconta l’Acer Predator G6-710 (Intel Core i7 7700K, 16GB DDRIV, 128GB SSD e 1TB HDD, Nvidia GTX 1080 Ti 11GB) (in offerta su Amazon a 2.599 euro), l’Acer Predator G6-720 (Intel Core i7 7700K, 16GB DDRIV, 2TB HDD, Nvidia GTX 1070 8GB)
(in offerta su Amazon a 2.199 euro) e l’MSI GP72 7REX-467IT (Intel i5-7300HQ, 16 GB di RAM, HDD 1TB + 128GB SSD, Scheda Grafica Nvidia GTX 1050 Ti 4 GB) (in offerta su Amazon a 0 euro).

Fonte: MSPOWERUSER • Immagine: Tom Small