QR code per la pagina originale

Amazon Sumerian semplifica lo sviluppo di app AR/VR

Amazon Sumerian è un editor web-based che permette di creare ambenti e personaggi 3D, senza avere particolari competenze in grafica e programmazione.

,

Amazon Sumerian è il nuovo servizio, annunciato durante l’evento AWS re:Invent, che permetterà agli sviluppatori di realizzare in maniera semplice contenuti per la realtà aumentata e virtuale compatibili con visori, dispositivi mobile e browser. Utilizzando un web editor sarà possibile creare ambienti virtuali, aggiungere oggetti 3D e personaggi animati che parlano la lingua desiderata e interagiscono con l’utente.

Diverse software house offrono tool per lo sviluppo di app AR/VR, ma ognuno richiede competenze in determinate discipline, come modellazione 3D, design ambientale e audio editing. Inoltre ogni contenuto deve essere adattato al dispositivo hardware sul quale verrà eseguito. Amazon Sumerian, invece, fornisce un semplice editor web-based che consente di creare scene 3D, in cui inserire gli oggetti e personaggi. È possibile sceglierli nella libreria oppure importarli da repository di terze parti (Sumerian supporta progetti nei formati FBX, OBJ e Unity).

Sumerian è integrato con Amazon Lex (riconoscimento vocale) e Amazon Polly (text-to-speech), quindi i personaggi animati possono interagire con gli utenti usando un linguaggio naturale, come avviene per Alexa. Una serie di script permettono di stabilire come gli oggetti e i personaggi interagiscono con l’ambiente virtuale e rispondono a determinate azioni.

I contenuti VR sviluppati con Amazon Sumerian possono essere eseguiti su Oculus Rift, HTC Vive, visori Daydream, dispositivi mobile e, in generale, in ogni browser che supporta WebGL e WebVR. Per quanto riguarda i contenuti in realtà aumentata è garantita la compatibilità con il framework ARKit di iOS, mentre il supporto per ARCore di Android verrà aggiunto in seguito.

Fonte: Amazon