QR code per la pagina originale

Vodafone, 2 milioni per sport e disabilità

Fondazione Vodafone ha aperto le iscrizioni per il nuovo bando di OSO – Ogni Sport Oltre che sosterrà le iniziative per lo sport e la disabilità.

,

Fondazione Vodafone ha lanciato il nuovo bando di “OSO – Ogni Sport Oltre“, una comunità digitale che aiuta i disabili ad avvicinarsi allo sport. Il nuovo bando ha un valore di ben 2 milioni di euro e si pone l’obiettivo di individuare, supportare e finanziare tutti i migliori progetti che sapranno infondere la cultura dello sport ai disabili ed alle loro famiglie. Il bando è aperto ad enti ed associazioni non profit come le società e le associazioni sportive senza scopo di lucro, le federazioni sportive paralimpiche, le federazioni sportive riconosciute dal CIP come discipline sportive paralimpiche e tanti altri soggetti.

OSO si è dimostrato sin da subito un progetto vincente. Sino ad ora è riuscito ad individuare oltre 1000 realtà che lavorano all’interno del binomio sport e disabilità. Il primo bando si è concluso lo scorso maggio ed ha individuato 40 realtà meritevoli di finanziamento. OSO – Ogni Sport Oltre, la piattaforma di crowdfunding accessibile a tutte le associazioni che vogliono accedere ad una raccolta fondi, ha già raccolto oltre 200 mila euro.

I progetti presentati saranno valutati secondo alcuni criteri specifici. In particolare, saranno considerati considerati l’impatto sociale, la fattibilità, la sostenibilità, la replicabilità, l’originalità e l’innovatività delle idee progettuali. Il finanziamento richiesto non potrà superare l’80% dell’importo totale del progetto. Il restante 20% dovrà essere coperto personalmente.

L’iscrizione al nuovo bando di “OSO – Ogni Sport Oltre” potrà essere fatta online entro e non oltre il prossimo 23 gennaio 2018 attraverso il sito dedicato all’iniziativa, compilando il form online e allegando tutta la documentazione richiesta sul progetto che gli entri partecipanti intendono presentare.

Immagine: Vodafone